Heather Parisi, polemica per la borsa sfoggiata al ‘Live’: il prezzo è da capogiro


Heather Parisi è stata ospite del programma ‘Live – Non è la D’Urso’ e la sua apparizione in televisione ha causato non poche polemiche. La ballerina è stata ospite del salotto di Barbara D’Urso insieme ai figli e al marito Umberto Maria Anzolin, per parlare della loro famiglia e del fatto di essere diventata mamma dopo i cinquanta anni.

Nel corso della puntata del Live, Heather ha parlato per la prima volta di alcuni episodi di violenza che ha dovuto subire. “Sono stata vittima di violenza domestica. Non sono orgogliosa di questo argomento, non voglio passare per quella che usa la tv per raccontare queste cose, ma sono qui per dare coraggio alle altre donne”, ha raccontato con gli occhi gonfi di lacrime. “Sono stata picchiata per setta anni dal mio ex compagno, mi rivolgo alle donne a casa: dovete essere forti, io da un giorno all’altro ho preso il borsone di danza sono uscita di casa e non sono più tornata”. Mi ha ospitato una mia amica”. (Continua a leggere dopo la foto)







Heather Parisi ha deciso di raccontare la sua vicenda, perché è una cosa successa molti anni fa ed ora con il nuovo compagno si sente molto protetta, anche se: “Le ferite rimangono”. “All’inizio avevo paura mi minacciava, diceva che ero straniera che nessuno mi avrebbe creduto, mi chiamava addirittura gallina. Quando ho deciso di andare via non me ne fregava più niente dei soldi o della carriera o della televisione”, ha spiegato la ballerina. L’ospitata di Heather Parisi ha lasciato uno strascico di polemiche. La figlia della ballerina, che da anni vive a Los Angeles insieme al padre, ha lasciato una frecciatina alla mamma tramite il suo account Instagram. (Continua a leggere dopo la foto)






“Perché non chiedete a Heather Parisi dove sono le altre due figlie?” ha scritto Jacqueline taggando anche Barbara D’Urso. Prima ancora, la ragazza aveva pubblicato dei video nelle IG Stories, poi cancellati. L’ex ballerina è mamma anche di Rebecca, nata 25 anni fa dalla relazione con Giorgio Manenti, e di Jacqueline, 19enne, avuta da Giovanni di Giacomo. Poi è stata la volta di Naike Rivelli, la quale ha criticato la scelta della ballerina di presentarsi in studio con una borsa costosissima. Per lei è da ritenersi inaccettabile apparire davanti alle telecamere con una ‘Birkin’ in coccodrillo albino e diamanti. (Continua a leggere dopo la foto)



 

“Penso che al giorno d’oggi chi compra una Birkin albina, con diamanti, andrebbe rinchiuso, perché oggi come oggi, nel mondo in cui viviamo con tutte le problematiche che ci sono, i soldi che buttano per comprare questa borsa, per mettersela e dire io c’ho sta borsa, è una cosa veramente, una roba pagana, del Medioevo, è ridicolo, è follia”, ha dichiarato Naike. “Intanto io penso una cosa, chi va dal Giappone, dalla Cina, in trasmissione a Roma dalla D’Urso, ha problemi di soldi perché se no non ci andrebbe”, ha continuato la figlia di Ornella Muti. Ma quanto costa la borsa incriminata? Stando alle indiscrezioni siamo di fronte a cifre superiori ai 30mila euro.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it