Brutte notizie per Adriano Celentano: un triste risveglio per il Molleggiato


Ancora brutte notizie per Adriano Celentano. Il suo show “Adrian Live – Questa è la storia” non va. Gli ascolti continuano a non salire. Il calo è leggermente in crescita rispetto a quello che c’è stato tra la prima e la seconda puntata. Ora “Adrian Live – Questa è la storia” è arrivato al 14.1% di share. Nella puntata andata in onda la settimana scorsa, il programma era sceso dal 15.41 al 13.7%. Ma almeno una notizia buona c’è: “Adrian”, ovvero il cartoon, cresce: 9.6% di share per 1.4 milioni di spettatori.

Ricordiamo che il programma, che aveva esordito il 21 gennaio 2019, era poi stato stoppato per problemi di salute del conduttore. Poi aveva ripreso i primi di novembre. Nonostante la pausa, gli ascolti erano rimasti bassi. Nella puntata andata in onda il 7 novembre, il programma era stato seguito da 4 milioni di spettatori. Il cartoon Adrian, in quel caso, aveva registrato uno share del 10.44% e 1.859.000 spettatori. Continua a leggere dopo la foto







Insomma, il programma non convince. E Celentano di certo non ne sarà contento. Ma che cosa hanno visto gli italiani in televisione giovedì 21 novembre? Il programma più visto è stato “Miracoli dal cielo”, la fiction di Raiuno che è quasi arrivata a 4 milioni di spettatori sbaragliando la concorrenza. A guardare “Miracoli dal cielo” sono stati, per la precisione, 3.921.000 spettatori pari al 17.6% di share. “Adrian Live – Questa è la storia” è stato il secondo programma più visto con 3.354.000 spettatori pari al 14.1% di share. Continua a leggere dopo la foto






Il cartoon “Adrian” è stato seguito da 1.485.000 spettatori per il 9.6% di share. Al terzo posto si classifica “The Transporter 3”, visto da 1.492.000 spettatori per il 6.4% di share. Cosa è successo sulle altre reti? “Stati Generali”, il nuovo programma di Serena Dandini su Raitre, è stato visto da 1.467.000 spettatori e ha registrato uno share del 6.9%. Non male per il nuovo programma di satira politica con Edoardo Ferrario, Martina Dell’Ombra, Elio e le Storie Tese, Cinzia Leone e Neri Marcoré. Continua a leggere dopo la foto




 


“Dritto e Rovescio”, il talk show condotto da Paolo Del Debbio, è stato seguito da 1.161.000 spettatori per il 6.6% di share, mentre “PiazzaPulita”, di Corrado Formigli è stato seguito da 1.012.000 spettatori con uno share del 5.8%. A proposito di Adriano Celentano e del suo programma che il pubblico non riesce ad apprezzare, anche Maria De Filippi ha detto la sua intervistata da Il Fatto quotidiano: “Non lo conoscevo, quando sono andata a fare le prove mi sono messa a sua disposizione.

Ho visto un uomo importante, ho cercato in tutti modi di far vedere quello che sentivo per lui. Ho visto una persona ferita per quello che è stato scritto. Diventi un ‘mito’ per il pubblico ma un mito è anche fragile. Dietro c’è una persona che può avere anche momenti di difficoltà”.

“Una persona ferita”. Maria De Filippi a cuore aperto lascia senza fiato. Non si era mai sbottonata così

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it