“Ho avuto paura”. Gerry Scotti a nudo davanti a Silvia Toffanin: un terrore che lo accompagna da sempre


Ospite di Verissimo, Gerry Scotti si è lasciato andare a una serie di confidenze intime annunciando anche il nuovo programma che condurrà al posto di Caduta Libera, si chiamerà “Conto alla rovescia”. «C’era la necessità di trovare un nuovo format, un salotto tra amici, molto più quiz, nelle prove anche io ho fatto il concorrente e sono lieto di comunicare che una volta sono arrivato al gioco finale vincendo 47mila euro! Che ovviamente non mi verranno dati…».

Da sempre conduttore di quiz, con premi anche ricchissimi, come Chi vuole essere Milionario?, Gerry Scotti ha affermato con orgoglio: «Sono il conduttore che ha dato più premi ai concorrenti in tutto il mondo. Mediaset è una tv commerciale, noi ai concorrenti diamo i soldi degli sponsor. Mi emoziono sempre accanto ai concorrenti, mi viene spesso il magone». Continua dopo la foto







Parlando poi della sua vita privata, Gerry Scotti ha parlato del figlio Edoardo, vittima di un terribile incidente in moto: «Si è ripreso quasi completamente, diciamo che è al 95%. Lui è stato vittima perché con la moto devi stare attento, ma se gli altri ti vengono addosso… Ho avuto tanta paura, avevo questa paranoia da quando a 14 anni gli comprammo il motorino. C’era andata bene fino a pochi mesi fa, ora Edorardo ha approfittato della convalescenza per diventare sommelier: il vino è una passione che condividiamo». Continua dopo la foto






Virginio Scotti, in arte “Gerry” Scotti, nasce il 7 agosto 1956 a Camporinaldo, una piccola frazione del comune di Miradolo Terme Pavia. La mamma è casalinga, mentre il padre lavorava da operaio presso il Corriere della Sera. Gerry cresce a Milano frequentando il liceo classico, poi non completerà gli studi all’Università presso la facoltà di Giurisprudenza. Continua dopo la foto



 


Inizia così la sua strada nel mondo dello spettacolo con Radio Hinterland Milano2 e poi a NovaRadio. La svolta arriva quando viene chiamato nel 1982 da Claudio Cecchetto a Radio Deejay. Successivamente presenta il famoso programma DeeJay Television in tv. Inizia così il suo successo con “Il gioco dei 9” in sostituzione di Vianello che lo fece conoscere ed apprezzare dal grande pubblico a “Sabato al circo”, finendo per Buona Domenica su Canale 5.

Ti potrebbe anche interessare: “Scusate”. Tu sì que vales, Sabrina Ferilli in lacrime. L’abbraccio di Maria De Filippi dice tutto

Tags:

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it