“Ha una malattia degenerativa”. L’amata attrice di Beautiful in gravissime condizioni


Brutte notizie per la star di Beautiful: l’attrice si è ammalata di una grave malattia degenerativa. Santo cielo che brutta notizia. Ma di chi stiamo parlando? Lei è Schae Harrison, l’attrice che, negli anni 2000, interpretava il personaggio di Darla Einstein, cioè la segretaria di Sally Spectra che, a sua volta, era la competitor della Forrester Creation. Impossibile dimenticare la svampita Darla Einstein, che è stata una delle protagoniste più amate della soap opera.

Darla, per chi non o ricordasse, era persino arrivata a sposare Thorne Forrester, cioè il fratello di Ridge nonché figlio di Eris. Era amatissima ma, qualche anno fa, è costretta a dire addio al set di Beautiful a causa di una scoperta drammatica. La donna ha scoperto, infatti, di essere affetta da una malattia degenerativa che l’ha colpita impietosamente: la fibromialgia. Ma di che malattia si tratta? È una sindrome cronica e sistemica, il cui sintomo principale è rappresentato da forti e diffusi dolori all’apparato muscolo-scheletrico. Continua a leggere dopo la foto








Interessa più le donne che gli uomini e viene catalogata come patologia reumatica di natura extrarticolare. Spesso viene confusa con l’artrite ma la fibromialgia non provoca infiammazioni interne o danni articolari. In genere colpisce muscoli, tendini, nervi. Una malattia che non perdona e che peggiora col tempo. La donna, 57 anni, dopo il ritiro dalla tv, è stata costretta a spendere tutti i suoi risparmi per le costose cure e le terapie mirate. Continua a leggere dopo la foto






Ma come sta oggi Schae Harrison? Quali sono le attuali condizioni di salute dell’indimenticabile Darla di “Beautiful”? La donna è una forza della natura e, per quanto può, cerca di lottare contro quella brutta bestia che è la fibromialgia. Ma non ha speranze di vincere contro quella malattia degenerativa che, con il tempo, non può che peggiorare. Dal 2015 a oggi, la famiglia e gli amici più cari di Schae Harrison hanno organizzato molte raccolte fondi ed eventi benefici per pagare le cure della donna. Continua a leggere dopo la foto



 

Nonostante le cure, la voglia di Schae di combattere contro la malattia, questa è più forte e le condizioni della donna restano ancora drammatiche e piuttosto sconfortanti. La cosa più difficile, per la bella Schae Harrison è stato dover dire addio per sempre al suo amore più grande, la recitazione.

“Come mi ha cambiato”. Paolo Bonolis e la figlia malata: il racconto da brividi commuove tutti

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it