“È ufficiale!”. Rosy Abate, la comunicazione arriva da Mediaset


La notizia era nell’aria ma mancava ancora l’ufficialità che arriva direttamente dalla Taodue, la società che produce la fiction per Mediaset. La terza stagione di Rosy Abate si farà. La regina di Palermo è apparsa su breve clip nella quale viene comunicato il ritorno del personaggio interpretato da Giulia Michelini. Nel filmato si vede il creatore della serie, Pietro Valsecchi, che scrive su una lavagnetta il nome della famosa Regina di Palermo.

Di più non è possibile scorgere ma una voce fuori dal campo annuncia importanti novità in arrivo. Dunque continuano le avventure di Rosy nonostante le recenti dichiarazioni della Michelini. Ospite di Verissimo l’attrice si era detta pronta a dire addio al suo personaggio più celebre ma a quanto pare c’è stato un ripensamento o quanto meno si è raggiunto un accordo con la produzione.Al momento non si hanno anticipazioni ufficiali sulle nuove puntate di Rosy Abate. Continua dopo la foto








La seconda stagione – trasmessa di recente su Canale 5 con discreti ascolti – terminava con Leonardo, il figlio della protagonista, che entrava in Polizia mentre Costello meditava vendetta dal carcere. Non è escluso che l’uomo – interpretato da Davide Devenuto – possa tornare in azione nella terza stagione, le cui riprese inizieranno il prossimo anno. Così come non è escluso che ci possa essere un passaggio di testimone da Rosy a Leonardo, a cui presta il volto il giovane attore Vittorio Magazzù. Continua dopo la foto




Classe 1985, nota soprattutto per aver interpretato Rosy Abate in Squadra antimafia – Palermo oggi e nel successivo spin-off Rosy Abate – La serie, Giulia Michelini è un’attrice romana che ha esordito sul piccolo schermo nel 2002, quando è entrata nel cast della terza serie di ‘Distretto di polizia‘. L’anno dopo, è nel cast di ‘Ricordati di me’ di Gabriele Muccino e poi ancora televisione con ‘Paolo Borsellino’ di Gianluca Maria Tavarelli. Continua dopo la foto


 


Per tre anni, dal 2005 al 2008 è Francesca De Biase in ‘Ris – Delitti imperfetti’, quindi torna al cinema con ‘La ragazza del lago’ di Andrea Molaioli. Partner femminile di Checco Zalone in ‘Cado dalle nubi’, nel corso della sua carriera ha avuto l’onore di essere diretta da Michele Placido, Paolo Genovese, Ferzan Ozpetek, Carlo Vanzina e Paolo Franchi. Tra i tanti premi vinti, quello come attrice rivelazione al Premio Anna Magnani 2016.

Ti potrebbe anche interessare: “Game over”. Uomini e Donne, Ida Platano scoppia in lacrime in studio

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it