Ha incantato tutti con la sua esibizione a Tu Sì Que Vales! Ma ecco chi è questo ragazzo


Lui si chiama Gaggi Yatarov, ha 25anni e viene dalla Brianza. Se forse qualcuno lo ricorderà per la sua partecipazione ad Italia’s Got Talent nel 20015, il campione di calisthenics ha stupito il pubblico di Tú sí que vales camminando a mezz’aria o sorreggendo Belen Rodriguez mentre si trovava in posizione bandiera. Sin da piccolo ha praticato sport come il karate e la box. Giunto in Italia all’età di nove anni, ha iniziato a studiare ginnastica artistica sino all’età di 21 anni, iniziando a praticare calisthenics a 18 anni dopo un infortunio al ginocchio. In una dichiarazione rilasciata a Il Giorno, l’atleta di origine russa ha ringraziato tutti quelli che lo voteranno e in particolare i lettori del quotidiano.

Gaggi ha inoltre raccontato il suo sogno: “Vorrei avere una palestra tutta mia e aiutare la mia famiglia”. Fu tra i finalisti dell’edizione 2015 di Italia’s Got Talent. La specialità che lo ha portato avanti nel talent show di Sky e che ha enormemente impressionato addetti ai alvori e pubblico da casa è il calisthenics, ovvero quella disciplina fondata sulla grande forza delle braccia, chiamate a sollevare il corpo come se si trattasse di una semplice bandiera. Continua a leggere dopo la foto








Una disciplina estremamente dura, che si fonda su un allenamento ossessivo, in grado di forgiare il corpo per sopportare carichi di lavoro impressionanti. Con il suo fisico statuario, risultato di anni e anni di allenamento certosino, ha colpito l’immaginazione dei telespettatori. Continua a leggere dopo la foto




Nel corso della trasmissione Gaggi ha ricordato di aver iniziato a frequentare la palestra per potersi formare un corpo in grado da consentirgli una difesa dagli attacchi dei bulletti che lo assillavano. Con risultati assolutamente straordinari, come è stato possibile verificare nel corso delle sue apparizioni televisive. Continua a leggere dopo la foto


 


Considerato che il suo destino è nelle mani del pubblico che voterà da casa, proprio il fatto di avere tutta la Brianza dietro potrebbe rivelarsi fondamentale. Il suo sogno è quello di riuscire a mettere in piedi una palestra in cui preparare altri specialisti come lui e con la quale poter aiutare la sua famiglia. Chissà che la partecipazione a Tu sì que Vales e prima ancora a Italia’s Got Talent, a prescindere da come andrà la finale, non gli consenta di realizzare i suoi propositi.

Ti potrebbe anche interessare: Lutto atroce nel mondo dello sport: aveva solo 27 anni. Lascia moglie 3 figli piccoli

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it