Roberto Farnesi, il dramma dell’attore lascia tutti senza parole. Quello che ha dovuto sopportare è un vero incubo


Roberto Farnesi racconta il suo dramma sulle pagine del settimanale Gente. L’attore toscano, che si è fatto conoscere con la soap Centovetrine, ha vissuto un vero e proprio incubo. L’attore de “Le tre rose di Eva”, oggi protagonista della fiction Rai “Il paradiso delle signore”, è stato letteralmente perseguitato da una fan che gli ha reso la vita impossibile. Esatto, Roberto Farnesi è stato vittima di stalking. Ora, però, il suo incubo sembra essere finito:

come ha raccontato lo stesso attore a Gente, la sua stalker è stata presa e ora lui può tornare a vivere serenamente. Da quanto raccontato, la donna avrebbe letteralmente perso la testa per lui al punto da presentarsi al ristorante di proprietà dell’attore. Non solo: Roberto Farnesi avrebbe persino trovato la donna nel giardino di casa sua. La donna perseguitava l’attore anche sui social usando false identità. Roberto Farnesi non riusciva più a vivere serenamente. Continua a leggere dopo la foto








Ora, per fortuna, la faccenda è finita in tribunale ed è in attesa della sentenza. Sembra che finalmente l’incubo dell’attore sia finito. Da questo momento, almeno questo è quel che spera, potrà dedicarsi alla sua amata fidanzata Lucya Balestro con la quale sogna di creare una famiglia. Nonostante la differenza di età – lei ha 24 anni meno di lui – i due sono felici e consapevoli e sanno solo una cosa: vogliono stare insieme senza preoccuparsi di quel che dice la gente. Continua a leggere dopo la foto




Anzi, Roberto Farnesi, dalla sua Lucya vuole un figlio. Mentre non è poi così interessato al matrimonio. Il matrimonio no, non fa per lui, anzi, per sua stessa ammissione, le nozze gli provocano una “certa allergia”. “Ho un grande desiderio: avere un figlio – ha raccontato – Al matrimonio sono allergico, non sono abbastanza religioso per credere al sacramento e non mi sposerei nemmeno civilmente perché un contratto tra due persone che si amano è senza senso”. Continua a leggere dopo la foto


 

E ha aggiunto: “Ma un figlio sì, lo vorrei, coronerebbe un legame forte, quello tra me e la mia compagna Lucya. La differenza d’età, 24 anni, non mi spaventa: è la stessa che c’era tra mio padre e mia madre che si amarono fino all’ultimo giorno di vita di lui ed ebbero 4 figli, io sono l’ultimo, nato quando papà aveva 56 anni. Ma io non voglio aspettare così tanto. Attendo solo che Lucya si stabilizzi sul lavoro, poi ci proveremo”.

Roberto Farnesi: età, altezza, peso, fidanzata

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it