“I maniaci…”. Paolo Bonolis, l’attacco frontale dal più big della tv. E la sua risposta è da standing ovation


Ogni volta che che Adriano Celentano torna in tv, le sue dichiarazioni sono come dei pugni violentissimi! Per chi non lo sapesse il molleggiato è tornato in tv con il suo show Adrian e degli ospiti speciali: Paolo Bonolis, Carlo Conti, Gerry Scotti, Massimo Giletti, Piero Chiambretti. I sei, riuniti ad un tavolo, hanno parlato a lungo della televisione di oggi e come sia cambiata rispetto al passato. Il cantante non ha potuto fare a meno di bacchettare Bonolis per il modo in cui propone la figura di Madre Natura a Ciao Darwin.

A detta del ragazzo della via Gluck la regia mostrerebbe un po’ troppo, con dei primi piani eccessivi sul lato b della modella di turno. Una critica che Bonolis ha accettato di buon grande anche se non ha potuto fare a meno di replicare. “Facendo così tu non dai nessun insegnamento ai maniaci”, ha detto Adriano Celentano a Paolo Bonolis, rimproverando il modo in cui mostra Madre Natura nel fortunato programma Ciao Darwin. Continua a leggere dopo la foto








Pronta la replica del presentatore di Canale 5: “Noi raccontiamo il trash, lo spettacolo in ogni epoca ha cercato di andare un pò più in la rispetto a quello che veniva proposto”. “Al giorno d’oggi i ragazzini hanno l’iPhone dove possono andare a vedere non solo il lato b di Madre Natura, ma Madre Natura quando viene coltivata da altri: quindi quello che mostriamo noi è niente!”, ha aggiunto. Continua a leggere dopo la foto




Nel corso della nuova puntata di Adrian, Celentano ha avuto qualcosa da dire pure su Tale e Quale Show di Carlo Conti. Il Molleggiato ha ammesso di non approvare il modo in cui la giuria giudica i concorrenti della trasmissione. “Tale e Quale Show è un programma molto bello, apprezzo gli sforzi che fanno tutti i concorrenti che si mettono nei panni degli altri. Ma c’è una cosa che non mi piace: la giuria. Continua a leggere dopo la foto


 


Dovrebbe essere più critica perché ci sono i concorrenti bravi ma pure quelli meno bravi”, ha sottolineato Adriano Celentano. “Ci vorrebbe una giuria che giudichi la giuria”, ha suggerito ironicamente l’artista 81enne. Un consiglio che Carlo Conti ha ascoltato senza battere ciglio anche se ha chiesto a Celentano di presenziare ad una puntata del suo show. “Ti aspetto il prossimo anno”, ha detto Conti ad Adriano, che è apparso entusiasta a quest’idea.

Ti potrebbe anche interessare: È morto Fred Bongusto: addio al cantante di ‘Una rotonda sul mare’

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it