“Non fare il cretino…”. Poi boom! Furia Barbara D’Urso. La frase di Paolo Brosio la manda fuori di testa


Puntata davvero molto movimentata quella che è andata in onda su Canale 5. Durante la trasmissione ‘Pomeriggio 5’ condotta da Barbara D’Urso, si è parlato di un argomento spinoso e molto delicato, ovvero la possibilità che i sacerdoti possano sposarsi. Quindi, la discussione si è incentrata sul celibato imposto a questi uomini della Chiesa.

Il dibattito ha visto come protagonisti soprattutto Paolo Brosio e Cecchi Paone. Il primo ha detto: “Il prete fa la promessa di celibato, il frate francescano fa promessa di castità, punto!”. Ma l’altro ospite ha affermato: “Il Vangelo non dice nulla su questo tema”. E Paolo ha risposto con una provocazione: “Allora si chiudono le chiese il sabato sera e via con il festino”. (Continua dopo la foto)








Cecchi Paone ha ribattuto: “Perché non si è santi se si fa l’amore?”, ed il giornalista cristiano ha contoreplicato: “Ma non ti basta l’amore di Dio? Cosa vuoi l’amore di un corpo? A me piace che il sacerdote sia così”. Ed il conduttore e divulgatore scientifico gli ha dato dell’egoista. E Brosio ha concluso: “La santità è un’altra cosa, non è tromb..re”. A quel punto è iniziato un botta e risposta anche con la padrona di casa. (Continua dopo la foto)








Carmelita ha innanzitutto invitato Paolo a non essere scurrile e poi ha rivolto una domanda all’ex naufrago de ‘L’Isola dei Famosi’: “Posso farti una domanda? Se tu avessi un padre spirituale – io ce l’ho – nel quale credi…Se questa persona un giorno ti dicesse…”, “Se sono incinta?” ha continuato lui con ironia. E Barbara ha perso le staffe: “Non fare il cretino, sto parlando seriamente!”. (Continua dopo la foto)

“Se questa persona ti dicesse di essersi innamorata di una donna?”, ha proseguito la D’Urso. “Io pregherei per lui e il giorno dopo andrei da un altro padre”, ha risposto Brosio. La conduttrice ha chiosato così: “Detta questa cosa orrenda, calmiamoci”. Il giornalista e scrittore originario di Asti e nato il 27 settembre del 1956 è stato sposato con Serenella Corigliano e con la modella cubana Gretel Coello, ma entrambi i matrimoni sono finiti nel peggiore dei modi. Dopo un periodo nero contraddistinto dal secondo divorzio, dalla morte del padre Ettore e da un attentato incendiario alla discoteca ‘Twiga’ aperta insieme a Flavio Briatore e a Marcello Lippi si avvicina alla fede cattolica. Un pellegrinaggio a Medjugorje gli permette di ritrovarsi ed il 9 aprile 2015 ha avuto anche l’occasione di conoscere personalmente Papa Francesco.

“Meraviglia!”. Dimenticate questa Francesca Pascale. Oggi Lady Berlusconi è da crepacuore: mai vista così

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it