Maria Elena Boschi non si vedeva da mesi in tv. Torna e fa centro con il look


Maria Elena Boschi, il look scelto per tornare in tv fa centro. L’estate scorsa la ex ministra aveva conquistato i fan di Instagram mostrando un bikini mozzafiato in compagnia delle amiche. Direttamente dalla vacanza nella sua amata Toscana, ‘Meb’ aveva postato un selfie con un costume fucsia e nessuna traccia di trucco e i complimenti erano arrivati a pioggia. Poi nei mesi scorsi, aveva fatto parlare di sé per la mise indossata a Misano, durante una gara di Moto Gp.

In quell’occasione, sempre documentata sui social, la Boschi aveva optato per un look informale: pantaloni neri, tacchi alti, t-shirt sportiva, rossetto rosso e occhiali da sole alla moda. Domenica sera, invece, e dopo parecchio tempo di assenza dal piccolo schermo, Maria Elena Boschi è tornata in tv come ospite di Massimo Giletti a ‘Non è l’Arena’ su La7. (Continua dopo la foto)









La Boschi, che ha parlato dei temi più scottanti della politica e dell’attualità., era una delle ospiti più attese, anche perché come detto era diverso tempo che non appariva in televisione. E anche questa volta ha conquistato con il look scelto. Un look incredibilmente semplice, come riporta il sito DiLei, alla moda e allo stesso tempo estremamente elegante. (Continua dopo la foto)






Nel dettaglio, Maria Elena Boschi ha optato per un paio di jeans attillati abbinati a una bella giacca grigia e un top bianco scollato a V di pizzo. Infine, a completare l’outfit, scarpe con i tacchi, capelli mossi lasciati sciolti sulle spalle e un make up dai toni autunnali (molto particolare lo smalto color vinaccia). Massimo Giletti le ha chiesto come mai non si fosse vestita di blu, il suo colore preferito. (Continua dopo le foto)



 


Maria Elena Boschi ha scherzato e colto l’occasione per parlare del simbolo del nuovo partito di cui fa parte: “Mi piace molto il blu acceso, ma si cambia no? Adesso abbiamo nuovi colori, nuovi come Italia Viva. Di questi colori mi piace molto il richiamo al rosa che un po’ simboleggia la componente femminile molto forte del nostro partito, perché siamo i primi ad aver scelto di avere il 50% di donne e di uomini nei ruoli chiavi del partito”.

Uomini e Donne, per Ida Platano non c’è passione. E Riccardo Guarnieri la spiazza davanti a tutti

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it