“Se l’è tatuato!”. Alberto Urso lascia tutti senza parole, lo ha fatto solo per lei


I fan di Alberto Urso sono rimasti senza parole alla scoperta che il loro idolo ha un nuovo tatuaggio, che rappresenta per lui molto più di un disegno sulla pelle. Il 21enne tenore infatti ha parlato con Mara Venier a Domenica In del motivo che lo ha spinto a farsi un nuovo tattoo. E lui ha chiarito che lo ha dedicato precisamente a una persona: una persona “molto generosa”, da cui Alberto ha “preso molte cose da lei”.

Il nuovo tatuaggio di Alberto Urso è una scritta che recita “O sole mio”, la nota canzone popolare italiana, che il giovane artista si fatto mettere sulla pelle in ricordo di sua nonna, recentemente scomparsa a 87 anni: “Lei – ha raccontato Alberto nel salotto di Mara Venier – mi ha chiesto di cantare «O sole mio» prima di andare via. E quindi ho deciso di tatuarmelo”. Una memoria che adesso rimarrà indelebile sul corpo del tenore. Continua dopo la foto






Alberto Urso, ospite a Domenica In, ha parlato anche del rapporto speciale con sua nonna, figura di riferimento per la sua crescita umana e musicale: “Me la sono goduta un sacco. Io facevo il concerto nel pomeriggio e lei mi dava qualche soldo”. Un bel rapporto, sano e profondo, fra il tenore e la nonna, che spinge poi lo stesso Alberto ad un appello a tutti i nipoti: tenete da conto i vostri nonni. Per questa sua umanità probabilmente l’artista è riuscito a conquistare sempre più fan, di tutte le età. Continua dopo la foto






Classe 1997, Alberto Urso è salito alla ribalta della televisione dopo aver vinto la diciottesima edizione di Maria De Filippi. Lo scorso maggio è uscito il suo primo album, “Solo”, che è subito stato certificato come Disco d’oro, da cui è stato estratto il primo singolo, “Accanto a te”, seguito poi da “Ti lascio andare”. A fine ottobre infine è uscito il suo secondo album solista “Il sole ad est”, che contiene anche il singolo di anticipazione “E poi ti penti”, scritto da Kekko Silvestre dei Modà. Continua dopo la foto



Durante la trasmissione odierna, Mara Venier è riuscita anche a stuzzicare il giovane tenore facendolo arrossare e ridere: durante la sua esibizione canora, il tenore avrebbe – secondo Mara – allungato l’occhio mentre lei si stava sistemando la giacca. Da qui la “ramanzina” della Venier: “Alberto, tutto preso da «Your Song» ma l’occhio… ho aperto la giacca ed ho visto che guardavi!” Con una battuta e un bel sorriso, il giovane ha sdrammatizzato, ricevendo i complimenti della conduttrice: “Rimani così, non ti montare la capoccia come fanno altri”.

Ti potrebbe interessare anche: Alberto Urso, la dedica che non ti aspetti. La foto manda in delirio le fan: “Un grande giorno per noi”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it