“Ci costringeva a baciarci”. Mattino 5, il racconto choc di Serena Grandi


L’attrice Serena Grandi è tornata a parlare di sé a ‘Mattino 5’ ed ha raccontato una storia drammatica che le ha segnato la vita. Una brutta vicenda provocata da un uomo della chiesa. L’episodio accaduto ai suoi danni si è verificato quando era appena una bambina.

“Eravamo io e una mia amica e il parroco ci costringeva a baciarci e poi ci accarezzava. All’età di circa sette, otto anni, stavamo facendo il catechismo per la preparazione alla cresima e alla comunione. Eravamo io e questa amichetta e questo prete insisteva sempre perché andassimo in parrocchia anche se avevamo già fatto la lezione di catechismo”, ha riferito il personaggio televisivo, vittima dunque di molestie da parte di un prete. (Continua dopo la foto)









“Ci prendeva la testa e ci avvicinava la faccia e poi ci prendeva per mano, ci accarezzava. Eravamo molto piccole, però è una cosa che mi è rimasta molto impressa”, ha confessato la donna. “Non era normale che lui ci facesse avvicinare le teste con la bocca vicino alla bocca, in realtà ci voleva far baciare, col senno di poi l’ho capito ma allora era un gioco”. (Continua dopo la foto)








Serena fu in grado di raccontare il fatto a sua madre solo anni dopo e la mamma le disse: “Ma lo sai che quel prete lo hanno mandato via perché col passare degli anni era diventato sempre più pesante”. La 61enne originaria di Bologna, dopo aver subito quelle molestie terribili, ha preso una decisione netta. (Continua dopo la foto)

“Da quel momento, da quello strascico di porcheria, non voglio vedere preti, non vado a messa, non credo alle loro prediche”, ha ammesso Serena Grandi. Che ha concluso affermando di essere favorevole al matrimonio dei sacerdoti: “Io li farei sposare tutti”. In un’intervista rilasciata in passato ad Eleonora Daniele, Serena si era lasciata andare ad un altro commovente racconto riguardante la sua lotta contro un tumore: “Mi faceva male la spalla ma anche il seno. All’ospedale mi dissero: ‘Lei non ha niente ma di fianco non ci piace, c’è qualcosa che non quadra”. Alla notizia dell’annuncio della malattia, lei disse: “A me? Io sono il ritratto della salute”. E poi fece una dichiarazione clamorosa: “C’è qualcosa che ho dovuto pagare in tutta la mia carriera, per la mia bellezza, il successo, una specie di karma. Si vede che sono la reincarnazione di una donna napoletana che ha sparato a qualcuno”.

“Non sta bene”. Serena Enardu, la rivelazione dell’ex concorrente di Temptation Island spiazza tutti. Cosa sta succedendo

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it