Dolcenera torna in tv e sorprende tutti. Ecco com’è diventata la cantante pugliese


Dolcenera non è mai stata un’artista come tutte le altre essendo sempre stata fuori dagli schemi e comunque sincera e frizzante. L’istinto è la sua caratteristica principale e l’ha mostrato anche nella sua ultima comparsa in televisione, dove è stata ospite di Caterina Balivo nel programma di Rai 1, ‘Vieni da me’.

La cantautrice 42enne non si è sottratta a nessuna delle domande poste dalla bellissima presentatrice ed ha parlato anche del suo fidanzato e manager Gigi, praticamente quasi mai messo in vista dalla donna. “Lui è un uomo ombra, un ghost, guai se lo si fotografa”, ha avvertito Dolcenera. Che poi si è soffermata sul suo lavoro: “Il nostro mestiere è fatto anche di rapporti, non è soltanto arte come voglio vederla io. Non sono stata ruffiana”. (Continua dopo la foto)








Poi l’artista nata a Galatina (Lecce) ha toccato due argomenti scottanti. Il primo riguarda i suoi presunti attriti e litigi avuti con Raffaella Carrà dietro le quinte del programma ‘The Voice’: “Non puoi litigare con lei, è una statua, un mito. Non so da dove sia uscita questa cosa. Anche perché è uscita ancor prima dell’inizio del programma. Sono quelle cose per fare audience. La lite non è mai esistita”, ha detto Dolcenera smentendo categoricamente ed una volta per tutte questa fake news. (Continua dopo la foto)








Ma a far discutere soprattutto è la sua risposta ad un quesito sulla collega Anna Tatangelo, che 13 anni fa vinse al suo postoal Festival di Sanremo. La Balivo la punzecchia: “A Sanremo 2006 vinse Anna Tatangelo nella categoria donne. Meritavi tu?”. E Dolcenera replica ironicamente: “Mhh… Non si mette a confronto il pesce col caviale”, ride la donna alludendo alla diversità dei brani portati in gara da loro due. “Sììì”, risponde infine Dolcenera, confermando che avrebbe voluto vincere quell’edizione. (Continua dopo la foto)

Alla kermesse musicale la Tatangelo trionfò con la canzone ‘Essere una donna’, mentre Dolcenera ottenne il secondo posto con ‘Com’è straordinaria la vita’. Il 5 luglio scorso l’artista salentina ha lanciato il singolo ‘Amaremare’, nato da un progetto in collaborazione con Greenpeace. Il brano è la colonna sonora del progetto ambientale ‘Plastic Radar’, di cui lei è testimonial. Il giorno successivo è stata protagonista al XXXIX Italian Bowl, dove ha interpretato l’inno nazionale italiano di Mameli ed ha intrattenuto il pubblico con il concerto dell’halftime show.

“Con Enzo Capo è finita?”. Uomini e Donne, il gesto di Pamela Barretta

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it