Paura per Alex Belli e Delia, aggrediti e costretti al Pronto soccorso. La rabbia dell’attore sui social: “Non sei un uomo!”


Una brutta storia ha visto coinvolti Alex Belli e la compagna Delia Duran. La coppia, fresca di uscita dall’isola delle tentazioni dove il loro amore si è consolidato, è stata vittima di un bruttissimo episodio. Alex Belli e Delia Duran infatti sono sono stati aggrediti dall’ex della modella. A raccontare il triste episodio è stato lo stesso attore che ha pubblicato una serie di Stories Instagram narrando a grandi linee quanto accaduto.

Sempre Belli ha inoltre fatto sapere che pochi giorni fa la sua fidanzata ha dovuto recarsi al pronto soccorso. Non è chiaro se i due fatti (l’aggressione e la decisione di andare all’ospedale) siano legati. Tuttavia il tempismo dei due episodi spinge a credere di sì. Fortunatamente oggi la coppia sta bene e non ha riportato conseguenze gravi. Resta il fatto che la vicenda assume contorni inquietanti. Continua dopo la foto









“C’è stata una colluttazione pesante dove Delia e io abbiamo subito un’aggressione dal suo ex che non è degno di portare nemmeno il nome di ‘uomo’”. L’attore non ha fornito riferimenti temporali e spaziali. In una seconda Stories, a un utente che gli ha chiesto come stesse Delia dopo averla vista al pronto soccorso pochi giorni fa. Continua dopo la foto






Alex Belli ha così risposto: “Fortunatamente sta bene, ha avuto solo una slogatura al polso e qualche ematoma”. Resta da capire se i due episodi siano collegati tra loro. Non è nemmeno chiaro chi sia l’ex della Duran a cui si fa riferimento. In passato Delia Duran è stata sposata con un uomo, di cui non si conosce il nome. La modella dichiarò di averlo denunciato e di essere stata picchiata da lui. Continua dopo la foto



 


La confessione arrivò durante una puntata di Domenica Live in cui lei mostrò alcuni lividi a Barbara D’Urso: “Vi faccio vedere come sono stata maltrattata da questo uomo che mi diceva ti amo per 8 anni. Se io andassi a raccontare tutto quello che questa persona mi ha fatto in due anni, staremmo qui fino a domani. Io l’ho denunciato un mese fa, perché mi ha fatto violenza fisica e psicologica”. L’uomo, al tempo, replicò, rigettando la versione della Duran e affermando di non aver mai alzato un dito su di lei.

Ti potrebbe interessare: Schianto nella notte, morto un centauro di 40 anni: la moto si è disintegrata

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it