Caterina Balivo, la gaffe imbarazza tutto lo studio di ‘Vieni da me’: “Ma è morto!”


Nell’ultima puntata andata in onda di ‘Vieni da me’ Caterina Balivo ha ospitato Alessandro Haber. L’attore si è raccontato a 360 gradi nel salotto televisivo della bella conduttrice campana tra carriera e vita privata. “Io da piccolo erano incontenibile – ha raccontato uno dei grandi protagonisti dello show Maledetti amici miei, in onda su Rai 2-, mi hanno espulso da tutte le scuole del Veneto, sia private che pubbliche: ho fatto le medie per sei anni”.

“Io ho sempre voluto fare l’attore… Alla fine il talento mi ha premiato, la deduzione e la passione. Il mio lavoro è la mia droga, è la mia vita”. E sulla sua carriera, nonostante abbia recitato in 140 film, ha aggiunto: “Io fra teatro e cinema, farei teatro: ho sempre fatto il protagonista e ho fatto delle cose meravigliose, non mi posso lamentare”. (Continua dopo la foto)









Alessandro Haber ha anche parlato della sua famiglia, a partire dalla moglie Antonella Bavaro, anche lei presente in studio. “Donna meravigliosa, bravissima attrice. Ci siamo sposati l’anno scorso, ma siamo felici ognuno a casa sua – ha detto ridendo – Siamo sempre insieme anche se viviamo in case separate”. Poi la commozione parlando della figlia Celeste: “Non finirò mai di ringraziarla, mi ha regalato mia figlia Celeste che è la cosa più bella del mondo”. (Continua dopo la foto)






“Menomale che esiste, sarei un uomo solo: mi ha cambiato la prospettiva della vita. Mi rivolta come un calzino, non riesco a dirle di no. Una cosa inaspettata, che non pensavo: è nata lei, è una cosa incredibile”, ha concluso l’attore. Che era al fianco della conduttrice quando è arrivato il momento del gioco telefonico che consiste nel capire a quale vip appartiene un appartamento di cui scorrono le immagini in diretta e il concorrente di turno ha fatto una gaffe. (Continua dopo le foto)



 


Caterina Balivo ha dapprima illustrato gli indizi: un vaso di vetro, un soprammobile particolare e un attaccapanni con tanti cappotti. E a quel punto il concorrente risponde: “Visto che sono in tanti, dico la casa di Vittorio Gassman”. Ma il celebre attore e regista è scomparso nel 2000 all’età di 78 anni e in studio scende il gelo. La padrona di casa, sgomenta, ha chiesto conferme alla regia per regolarità, ma la risposta è stata ovviamente negativa. “Ce lo aspettavamo”, ha chiuso visibilmente imbarazzata la Balivo.

Amici Celebrities, Filippo Bisciglia lo dice dopo aver perso contro la sua Pamela: “Non volevo…”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it