“Ho sbagliato”. Raffella Carrà e Lorella Cuccarini, la storia non è finita. Cosa è successo


Non sono distesi i rapporti tra Raffaella Carrà e Lorella Cuccarini, questo sembra chiaro da tempo. Ma mai ci si sarebbe aspettato un affondo così diretto in un contesto tanto diverso. Ma partiamo con ordine: siamo alla conferenza stampa di “A raccontare comincia tu”. Ed è qui che la Carrà non si è di certo risparmiata: “La tv dal vivo per me è meravigliosa. Guardo un po’ tutti, non tutto mi piace”.

“Mi fa soffrire quando un programma potrebbe essere fatto meglio per un pizzico di scelte diverse“, esordisce la signora Pelloni per poi aggiungere: “Per esempio La vita in diretta, sono obbligati a fare sempre storie complicate, io l’avrei alleggerita un po’. Non trovo che sia colpa dei conduttori, forse nemmeno degli autori, direi della rete. Adesso mi odierà il direttore di rete, ma tanto è uguale. C’è qualcosa che impedisce loro di essere curiosi”. Continua a leggere dopo la foto









La Carrà prova ad escludere dal suo discorso i conduttori Alberto Matano e Lorella Cuccarini, è opportuno però ricordare che con la conduttrice de La Vita in Diretta i rapporti non sono certo rose e fiori. Questo non renderebbe per forza voluto l’attacco al contenitore di Rai1 ma la showgirl più amata degli italiani nel 2015 avrebbe dovuto partecipare come giudice a Forte Forte Forte, talent show in onda sulla prima rete. Continua a leggere dopo la foto






La Carrà l’aveva improvvisamente silurata: “In trent’anni di carriera non l’avevo mai incontrata. Ne starò molto lontana anche per i prossimi trenta”, aveva sbottato la Cuccarini. La Raffa nazionale aveva replicato cercando di abbassare i toni: “Nel tempo e nel corso delle riunioni è cambiato lo stile della giuria del talent show”. Continua a leggere dopo la foto



 


“Ho sbagliato a non chiamare personalmente Lorella e spiegarle direttamente cosa fosse successo. (…) Vorrei che almeno credesse alla mia buona fede”. Non solo un attacco al contenitore pomeridiano di Rai1, che pure fatica sul fronte auditel, ma c’è il tempo per una doppia frecciatina alla rete diretta da Teresa De Santis: “Non sono figlia di Rai3, se fossi Serena Dandini starei più tranquilla. Sono un’extraterrestre, sono figlia di Rai1”.

Ti potrebbe anche interessare: Amici Celebrities, pubblico furioso durante la finale del talent. Chi lo ha notato? Cosa è successo

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it