“Denunciare? Pensateci bene….”. Eleonora Daniele tuona a Storie italiane. E il pubblico si divide


Eleonora Daniele ha deciso di dire la sua sulla questione ‘denunce’. Lo ha fatto dal megafono di ‘Storie italiane’, il talk show della mattina che su Rai 1 tiene giornalmente incollati milioni di telespettatori. La puntata di oggi, andata in onda in forma ridotta per dare spazio al collegamento dal Quirinale dove il presidente delle Repubblica Sergio Mattarella ha consegnato onorificenze “Al Merito del Lavoro” ai Cavalieri del Lavoro.

L’occasione è stata la situazione attuale del figlio di Renato Zero. Anni fa, l’uomo era in crisi con sua moglie. I due si stavano addirittura per separare e pare che sua moglie fece partire una denuncia nei suoi confronti. Una querela che, oggi, appare un po’ ambigua agli occhi di molti. Dopo le tante notizie trapelate in questi giorni sui vari giornali, la coppia ha deciso di fare alcuni chiarimenti ad ha scritto proprio a Storie Italiane. Continua dopo la foto








Oggi il figlio di Renato Zero e sua moglie stanno felicemente insieme. I due hanno ricucito il loro rapporto da ormai ben 4 anni e la denuncia nei confronti dell’uomo è stata pure ritirata. Durante il programma la conduttrice e i suoi ospiti si sono soffermati a parlare proprio della questione querele. E a riguardo Eleonora Daniele ha voluto lanciare un messaggio sicuramente da non sottovalutare: “Prima di fare una denuncia penale bisogna pensarci molto bene”. Continua dopo la foto





Eh si perché queste non sono sicuramente cose da prendere alla leggera dato che tante donne al giorno d’oggi hanno perfino paura di segnalare alla giustizia magari degli episodi di violenza da parte dei propri compagni. Parole che però non hanno messo tutti d’accordo. Alcuni telespettatori l’hanno vista con un invito a non denunciare quando in realtà Eleonora Daniele chiede solo riflessioni e dati certi. Continua dopo la foto


 


Ma qual è la verità sul figlio di Renato Zero e la storia dei maltrattamenti domestici? Pare che sull’uomo siano state divulgate informazioni un po’ confusionali. A Storie Italiane oggi si è fatta finalmente chiarezza: “Non c’è stato nessun episodio di violenza fisica”. Insomma, la nuora dell’amato cantante italiano non avrebbe mai ricevuto, fortunatamente, nessun tipo di percossa da parte del marito.

Ti potrebbe interessare: Colpaccio! La bomba in tv: questa volta Maria De Filippi si è davvero superata

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it