“Mike Bongiorno una volta…”. Il racconto choc di Antonella Elia, che poi scoppia a piangere


Siamo nel salotto frivolo di Canale 5. È qui che Antonella Elia si racconta a Domenica Live al cospetto della padrona di casa Barbara D’Urso, tra privato e immagine pubblica e il ricordo di Mike Bongiorno: “Mi sento sempre un po’ fuori luogo, mi sento molto nuda, esposta. La corazza non me la trovo addosso”. Un racconto duro quello dell’ex soubrette che racconta un aneddoto non proprio semplicissimo: “Non ho mai litigato con Mike Bongiorno – ricorda Antonella Elia – Ci sono state un paio di occasioni nei quali i nostri caratteri si sono scontrati.

Una volta, una signora rifiutò una pelliccia in premio dicendo di essere animalista. Io mi misi a battere le mani, dicendo “brava”, perché mi sembrava bello che una persona rinunciasse a un premio di valore per un ideale. Mike mi disse una parola che non posso ripetere, iniziava con la “r” e finiva con “ita”, perché quello era lo sponsor. Continua a leggere dopo la foto






In camerino scoppiai a piangere, lui mi consolò”. Di video in video, si susseguono i ricordi. “Voglio fare una trasmissione con te, pensa come sarebbe”, dice Barbara D’Urso. “Facciamola – risponde subito la Elia – sarò la tua schiava”. Intanto si parla di privato. “Marilyn è stata il mio unico mito nella vita – dice la Elia – Il mio libro choc è stato “Uccelli di rovo””. Continua a leggere dopo la foto






Ad attendere Antonella la sorpresa della ricostruzione della sua camera da bambina e l’incontro con il suo migliore amico. Nella stessa puntata Lucas Peracchi ha invece raccontate di essere stato impulsivo: “Ho trent’anni, devo maturare. Su questo la signora Eva ha ragione, ho tanto da imparare, ma quello che ha detto è stato eccessivo”. Continua a leggere dopo la foto



 


Lucas Peracchi, fidanzato di Mercedesz Henger: “Abbiamo ultimato ieri il trasloco, viviamo insieme”, ha scelto Domenica Live per raccontare la sua verità sul rapporto con la fidanzata e rispondere ai pesanti attacchi di Eva Henger, che lo accusa di essere violento con la figlia, di picchiarla e averla plagiata. Nella scorsa puntata, era già stata Mercedesz a difendere il compagno in studio.

Ti potrebbe anche interessare: “Mia figlia è morta”. Choc nel mondo dello spettacolo, l’annuncio devastante dell’attore. Aveva 3 anni

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it