“Lei ha il cancro al cervello”. Mika racconta il suo dramma a Domenica In. Tutti senza parole


Si è allontanato dalla tv e ha ricominciato a dedicarsi anima e corpo alla sua vera grande passione la musica. Di chi stiamo parlando? Ovviamente del cantante Mika, che dopo vari anni a X Factor, ha deciso di lasciare la tv per dedicarsi completamente alla musica. Dopo quattro anni di lavoro, ecco l’album My Name is Michael Holbrook. I singoli del disco già girano in radio e questo è il momento della promozione. Mara Venier ha ospitato Mika a Domenica In. Ma il clima è stato meno festoso di quel che ci si aspettava. Perché durante l’intervista è uscito fuori un fatto piuttosto triste che ha a che fare con Mika.

Il cantante ha una sola e unica musa ispiratrice: sua madre. Ma per la donna non è il momento più difficile della vita. Come Mika ha raccontato in tv: “In questo periodo mia madre sta combattendo contro il cancro“, ha svelato facendo piangere tutti. Poi ha aggiunto: “Ma è davvero combattiva. Aveva subito un intervento alla testa, e dopo tre settimane era a casa a cantare una cosa per me. L’ho registrata, e lei mi ha fatto promettere di non farci nulla di triste”. Continua a leggere dopo la foto








La madre di Mika è quindi parte del suo album, nonostante il cancro. Perché la mamma di Mika combatte e non si arrende. La registrazione voluta dal cantante è finita in studio, riarrangiata come una sorta di dedica. “Quattro mesi dopo le ho fatto ascoltare il suo pezzo – ha detto a Domenica In – Mi ha detto che se l’avesse saputo avrebbe cantato meglio. La cosa che la preoccupa di più è che gli altri credano che non sappia cantare” ha aggiunto. Continua a leggere dopo la foto





Mika si sente molto in debito con sua madre che ora è malata di cancro al cervello. “Dopo aver avuto dei problemi a scuola, mi hanno buttato fuori. Mia madre mi disse: ‘Tu non vai a scuola, il pomeriggio lavori con me’ – ha raccontato a Domenica In – La mia situazione era seria, non sapevo leggere e scrivere e per tre mesi ho anche smesso di parlare. Avevo perso il senso del mio valore. Lei mi ha fatto dedicare alla musica per aiutarmi a ritrovarlo. Dopo quattro mesi di allenamento con lei e una insegnante, mi sono ritrovato a cantare all’Opera di Londra” ha detto. Continua a leggere dopo la foto


 

E ancora: “Cantavo davanti a 2500 persone e venivo pagato”. La vita, poi, spesso è una fregatura. Poco dopo che Mika aveva iniziato a scrivere il nuovo disco, arriva la brutta notizia che la mamma si è aggravata: “Durante la scrittura di questo album, la vita si è complicata tantissimo. Mia madre diventava sempre più malata. Io, però, non volevo scrivere canzoni tristi ma piene di gioia”.

“Questa malattia è tanto dura”. Gianluca Vialli, l’ex calciatore torna a parlare del tumore: ecco come sta

Tags:

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it