“Ho perso mia figlia”. Gianni Morandi e la confessione dolorosissima a Verissimo. In lacrime anche Silvia Toffanin


È senza dubbio uno degli artisti più amati del panorama canoro nazionale. Parliamo naturalmente di Gianni Morandi che ha eguagliato i tanti successi della sua carriera con qualche devastante accadimento nella sua vita privata. Per chi non lo sapesse infatti, il cantante di Moghidoro, ha sofferto molto per la scomparsa della piccola figlia, Serena, nata nel 1967 dal legame con la sua prima moglie Laura Efrikian. La piccola non ce l’ha fatta dopo nove ore dal parto a causa di una grava crisi respiratorio e così Morandi ha dovuto attraversare un grave dramma familiare.

In quel momento lo stesso cantante si trovava in finale con Claudio Villa nel programma Scala Reale. Con Laura Efrikian è stato sposato dal 1966 al 1979, dalla quale ha avuto altri due figli, Marianna e Marco. Ma quell’episodio è stato doloroso per Morandi, per cui ne soffre tanto ancora oggi. Continua a leggere dopo la foto







La coppia si è divisa nel 1979 e la stessa Laura al settimanale DiPiù ha svelato il motivo dell’addio: “Perché ci eravamo messi insieme troppo presto: io ventiquattro anni e lui venti, a quell’età non dura”. Poi, però, ha aggiunto: “Con lui sono stata felice”. Dopo tanti il cantante italiano si è risposato con Anna Dan il 10 novembre 2004, dopo averla conosciuta a Bologna durante una partita di calcio. Continua a leggere dopo la foto




I due hanno un figlio, Pietro, nato nel 1997. Alla Toffanin ha raccontato: “Io e la mia ex moglie Laura abbiamo perso una bambina. Queste cose sono strane. Mia figlia morì e la naja mi ha richiamato subito dicendo ‘Siccome non sei più padre devi venire a fare il militare’2…Quella sera non è stata una sera facile”. Forte la commozione in studio, sia quella della Toffanin che quella del pubblico. Continua a leggere dopo la foto


 


“Mi ritengo un fortunato. Il treno è passato molte volte per me. Se anche ho perso il primo, poi è passato il secondo e il terzo. Rimango diciotto anni senza essere sposato, poi incontro Anna, che mi dà un entusiasmo enorme. Di cosa posso essere invidioso o deluso?”. Una grande persona, niente da aggiungere.

Ti potrebbe anche interessare: Diletta Leotta, l’ultima foto è da svenire. E il suo “ottobre siciliano” surriscalda l’Italia intera

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it