“Vergogna!”. Teo Mammucari, i fan non perdonano l’assenza al tributo per Nadia Toffa


La punta di ieri è ancora nel cuore di tutti. Il saluto che cento iene hanno voluto dare a Nadia Toffa, scomparsa il 13 agosto scorso a 40 anni, è stato da pelle d’oca. Da pelle d’oca anche il discorso di Alessia Marcuzzi. La conduttrice ha parlato di Nadia, del suo percorso, delle sue gioie e dei suoi dolori. L’Italia intera si è commossa e non poteva essere diversamente. Subito dopo le parole della Marcuzzi è stato mandato in onda un video, lungo circa 20 minuti, che Nadia ha voluto registrare nel dicembre del 2018.

Nel filmato è apparsa sorridente ed ha trattato il tema della morte con una forza non indifferente. Si perché la Toffa sapeva che sarebbe morta, che il suo percorso sulla terra stava per terminare anche se ha combattuto fino all’ultimo. Il video ha lasciato tutti senza fiato perché la dolce Iena, ancora una volta, ha dimostrato quanto era grande il suo coraggio e la voglia di non mollare mai. Oggi, però, grazie all’Adnkronos scopriamo che l’omaggio non è terminato ieri sera. Continua dopo la foto








Tra qualche mese, infatti, molto probabilmente avremo il piacere di vedere un nuovo video con la Iena protagonista. A rivelare dell’esistenza di questo filmato inedito è stato Davide Parenti, il creatore delle Iene: “C’è questo filmato che Nadia ci chiese fare, con lei che incontra le persone cui ha voluto bene. È stato girato qualche mese prima che ci lasciasse ma fino ad oggi non abbiamo ancora avuto il coraggio di guardarlo, ancor meno di lavorarci”. Continua dopo la foto





E ancora: “Lo faremo appena ce la sentiremo. Potremmo riuscire a trasmetterlo verso la fine dell’anno, intorno a Natale“. Per chi è da sempre stato affezionato alla figura della Iena bionda questo sarà un bellissimo regalo. Parlando, poi, della puntata andata in onda ieri sera, l’autore televisivo non ha nascosto l’emozione per il modo in cui la bionda Iena è stata ricordata: “C’erano tutte persone che fanno più o meno lo stesso mestiere, alla fine sono venuti praticamente tutti, quelli che non sono riusciti sono stati davvero pochi e chi non c’era ha contribuito attraverso il filmato”. Continua dopo la foto


 


Le sue parole, quindi, vanno anche a zittire le polemiche sull’assenza di Ilary Blasi, Teo Mammuccari – preso dai mira più degli altri dai fan –  e Miriam Leone. Parenti ha poi raccontato che al termine della serata ha abbracciato tutte le 100 Iene ripetendo quanto sia stata grande l’emozione per tutti. Infine sull’indimenticabile Nadia ha detto: “Lei è stata un esempio per molti, ha fatto molto bene molte cose, era sempre in redazione, si relazionava in modo intenso con tutti, riusciva a coinvolgere chi lavorava con lei con il suo entusiasmo, era veramente instancabile e appassionata. La sua lezione è questa”.

Ti potrebbe interessare: Wanda Nara, il buongiorno è ‘hot’: senza trucco ma col décolleté in primo piano

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it