“Anche lei tra le 100 iene”. Nadia Toffa, durante il ricordo spunta il suo volto


Grande emozione ieri durante la prima puntata di stagione de Le Iene. Alessia Marcuzzi, senza riuscire a trattenere le lacrime, ha ricordato Nadia Toffa. Ha parlato dello splendido sorriso con il quale ha lottato contro il cancro, la ferma intenzione di non darla vinta alla malattia continuando a vivere intensamente, ma ha menzionato anche i momenti in cui la conduttrice si lasciava andare e cedeva alle lacrime.

Le parole di Alessia Marcuzzi sono state queste. C’erano tutti ieri sera, tutti coloro che nel corso degli anni hanno lavorato come Iene. E tra i tanti anche tantissimi che nessuno ricordava più. Continua a leggere dopo la foto








Da Luciana Litizzetto a Simona Ventura e Alessia Marcuzzi che ha indossato l’abito da Iena e su Instagram ha chiarito di farlo per la sua Nadia. In studio anche Enrico Lucci e Alessandro Cattelan, sarà un enorme abbraccio collettivo nei confronti della conduttrice. “Abbiamo pensato mille volte a come iniziare questa puntata senza di lei, scusate se sono emozionata e non mi verranno le parole questa sera”. Continua a leggere dopo la foto




“Ho la voce un po’ rotta, dietro di me ci sono persone che la conoscevano molto meglio di me. Spero di riuscire a dire ciò che abbiamo dentro. La cosa migliore da fare era stare qua, tutti uniti, tutti insieme e festeggiare la vita. Questo è quello che voleva Nadia. Lei sorrideva sempre. Molti di noi non sapevano cosa avesse Nadia esattamente”. Continua a leggere dopo la foto


 


“Non si sapeva cosa sarebbe successo. Non ne aveva parlato con tutti, solo con le persone più strette. Aveva detto di avere un male terribile, il più brutto dei mali. Tutti avevamo la speranza che questo momento tardasse il più possibile o non arrivasse mai”.

Ti potrebbe anche interessare: “Non l’ha data vinta al cancro”. Alessia Marcuzzi, le lacrime in diretta mentre parla di Nadia Toffa

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it