“Io dall’estetista?”. Gianni Sperti, la piccantissima replica dell’opinionista di Uomini e donne a Paola Barale


Gianni Sperti e Paola Barale sono stati insieme 6 anni. Il loro è stato un amore travolgente che, però, è durato solo dal 1999 al 2002, anno in cui Paola Barale ha conosciuto il modello Raz Degan e ha perso la testa per lui. La fine del loro amore fu un trauma soprattutto per Gianni Sperti che ci ha messo un bel po’ a riprendersi da quella delusione amorosa che non si aspettava. Se ha ritrovato il sorriso e la voglia di vivere, come più volte lui stesso ha ammesso, il merito è tutto di Maria De Filippi che lo ha aiutato in quei momenti difficili.

Di recente la Barale era tornata a parlare dell’ex marito e aveva svelato che, quando stava con Gianni Sperti, lui desiderava ardentemente avere un bambino, cosa che invece a lei non interessava. “Lui li voleva – ha ammesso a Non disturbare – Io ero impegnata sul lavoro mentre Gianni un po’ lavorava e un po’ no. Per quanto mi riguarda un figlio si fa in una condizione stabile”. E fin qui nulla di male. Continua a leggere dopo la foto






Solo che poche settimane fa, nel corso di uno speciale di Costanzo dedicato a Mike Bongiorno, Paola Barale è stata intervistata da Pio e Amedeo che le hanno fatto la domanda: “Cosa ha accomunato per anni Paola Barale e Gianni Sperti? A: la passione per il ballo. B: le stesse sopracciglia ad ali di gabbiano. C: la capacità di guadagnare in televisione senza fare un ca***”. La Barale, si sa, è una che ama scherzare a sa fare autoironia e ha replicato così: “No, le sopracciglia le aveva diverse allora. Te la dico io la risposta, la C. All’epoca non faceva ancora le sopracciglia, non aveva l’estetista”. Continua a leggere dopo la foto






Ovviamente Sperti ha voluto replicare. E sulle pagine del settimanale Uomini e donne Magazine ha detto la sua: “Ero a studiare salsa cubana quella sera. Ho letto a posteriori sui social di questa battuta e sono andato a vedermi la puntata. Pio e Amedeo sono due comici riconoscibili proprio per la loro irriverenza e a me divertono tantissimo. Paola ha risposto in maniera ironica ed è stata bravissima come sempre… Mi piace pensare che la battuta sulle sopracciglia l’abbia fatta con l’ironia che la contraddistingue” ha detto Sperti. Continua a leggere dopo la foto



 


E ha aggiunto: “Il ricordo che ho di lei è proprio questo: autoironica e divertente! P.S. Non ho mai fatto le sopracciglia né all’epoca né oggi. Dall’estetista ci vado non troppo spesso, ma solo per togliere alcuni peli in alcune parti del corpo, e qui mi fermerei…” ha concluso sibillino Sperti. A che peli del corpo si starà riferendo? E dai, non fate le maliziose, però…

“Ero ubriaco. Maria De Filippi reagì così”. Gianni Sperti: la confessione choc su Uomini e Donne

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it