Romina Power, la figlia Cristel Carrisi la ‘gela’ a Domenica In


Tra i primi ospiti della nuova edizione di Domenica In anche Romina Power. La cantante ha concesso una lunga intervista a Mara Venier in cui ha raccontato anche la sua vita da nonna, oltre quella di mamma. Da poco Romina e Al Bano Carrisi sono diventati nonni bis: il 3 agosto scorso la figlia Cristel ha infatti dato alla luce il secondo figlio. Anzi, figlia: è una femminuccia e per lei la Carrisi e suo marito, Davor Luksic, hanno scelto il nome Cassia Ylenia.

Durante la puntata di Domenica In, Cristel era in collegamento da Zagabria e, tra una confidenza e l’altra, ha letteralmente ‘gelato’ mamma Romina. Ha infatti raccontato che non lascerebbe i suoi figli, Kay (che è nato a maggio 2018) e Cassia Ylenia, la nuova arrivata, da soli con lei. La reazione di Romina, 67 anni? È rimasta a bocca aperta. (Continua dopo la foto)







Nel dettaglio, la Venier ha chiesto a Cristel se le pesi avere una mamma che vive negli Usa, dunque lontana. E lei: “Con l’infanzia che ho avuto, ci hanno sempre abituato a non avere necessariamente questo rapporto fisico sempre. Non è mai stata la mia vita quella di vedere sempre mamma ogni singolo giorno e va bene così perché poi, quando stiamo insieme, viviamo sempre intensamente, abbiamo delle conversazioni bellissime, facciamo delle cose insieme poetiche e quindi puntiamo più sulla qualità che sulla quantità”. (Continua dopo la foto)




“Non so se lascerei i miei figli da soli con lei senza una persona che stia lì a supervisionare – ha aggiunto Cristel – Perché lei è molto eterea”. Romina, un po’ stizzita, a quel punto ha detto alla padrona di casa: “Non la invitare più guarda!”. Ma Mara ha voluto approfondire la questione “eterea” e la Carrisi non si è fatta pregare: Quando le chiedevo: ‘Mamma ma tu quando hai iniziato a dare la pappa o questo alimento a noi da piccoli?’, lei mi rispondeva: ‘Ah ma a queste cose ci pensava nonna Iolanda’”. (Continua dopo le foto)


 


Ma Cristel ha poi puntualizzato di “dei ricordi stupendi con mia madre, però eravamo più compagne di giochi incredibili, compagne di viaggio. Uno spirito guida”, ha precisato lei. Poi, forse per ‘riprendersi’, ha concluso: “A parte gli scherzi, mia madre ha sempre messo prima noi di qualsiasi altra cosa, non c’era nulla prima di noi, è stata una donna in carriera, ma ha rinunciato a tante cose per noi. Ovvio che scherzavo prima, ma è sempre stata una grandissima mamma e riconosco tutte le rinunce che ha fatto”.

Emma Marrone, la foto con il fratello Checco: “Restiamo sempre così”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it