Rosa Perrotta si mostra in bikini a un mese dal parto. La foto che ha entusiasmato tutti


Rosa Perrotta, il messaggio a un mese dalla nascita di Domenico è dolcissimo. Rosa Perrotta è diventata mamma un mese fa. Il piccolo Domenico, nato dalla relazione con Pietro Tartaglione, ha appena compiuto un mese e per Rosa questo è davvero un momento magico. Rosa è felice di essere mamma, è felice di provare tutto quell’amore, è felice del suo corpo e non si vergogna di non aver perso i chili presi con la gravidanza. E mostra fiera il suo corpo post partum.

A differenza di molte star che a poche settimane dal parto preferiscono mascherare le forme modificate dalla gravidanza, lei ha avuto il coraggio di farle vedere. Ai follower, infatti, ha mostrato orgogliosa il suo addome rilassato, dando prova di essere una donna normale. Rosa, infatti, ha preferito godersi la maternità senza stressare il suo corpo con diete drastiche o severe sedute di allenamento. Rosa ha preferito trascorrere il tempo con suo figlio senza pensare ad avere addominali scolpiti. Per quello ci sarà tempo. Continua a leggere dopo la foto








Negli ultimi giorni Rosa si è fatta immortalare con un completo da spiaggia a righe bianche e rosa e un bikini abbinato. Il bikini è a vita alta ma comunque ha messo in evidenza il suo addome non proprio scolpito. Ovvio, Rosa ha partorito un mese fa ed è normale che abbia la pancia un po’ rilassata. La cosa bella, però, è che Rosa ha voluto far vedere il suo vero fisico ai follower guadagnando punti ai loro occhi. “Sì, il mio addome è rilassato ma vedeste come sta bene il cuore”, ha scritto Rosa nella didascalia. Continua a leggere dopo la foto




La Perrotta è una mamma “normale”, se ne frega della pancetta e dei difetti e preferisce pensare a suo figlio e dedicare tempo a lui. Domenico è nato un mese fa e Rosa, per celebrarlo, ha condiviso sui social un post commovente che ripercorre le giornate passate in compagnia del figlio. “Già un mese di te. Come cresci in fretta piccolo mio…troppo in fretta. Un mese di amore mai provato nella mia vita. Non si può capire cosa prova un genitore finché non si diventa genitore” ha scritto l’ex tronista di Uomini e donne. Continua a leggere dopo la foto


 

Visualizza questo post su Instagram

 

Si, il mio addome è rilassato. Ma vedeste come sta bene il cuore. 🌸🌸🌸

Un post condiviso da Rosa (@rosaperrotta__) in data:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

25/07/19-25/08/19 1 mese di TE. Già un mese di te. Come cresci in fretta piccolo mio…troppo in fretta. Un mese di amore mai provato nella mia vita. Non si può capire cosa prova un genitore,finché non si diventa genitore. Così capisci che saresti dovuto essere più clemente con i tuoi,perché ora sai di cosa si tratta. Si tratta di donare l’aria che respiri,se ce ne fosse bisogno. Si tratta di mangiarsi il mondo. Si tratta di capire quanto è superfluo tutto il resto. La mamma ti promette che farà tutto quel che può da ora, fino alla fine dei suoi giorni, per vederti felice. Perche’ tu non hai scelto di essere mio figlio,ma io di essere tua madre si. Sei la cosa migliore che abbia mai fatto; e non mi sono mai sentita così giusta e con il cuore così a posto come da quando ti tengo tra le braccia. Ti amo cuore mio.

Un post condiviso da Rosa (@rosaperrotta__) in data:

 

E ha aggiunto: “Così capisci che saresti dovuto essere più clemente con i tuoi, perché ora sai di cosa si tratta. Si tratta di donare l’aria che respiri se ce ne fosse bisogno. Si tratta di mangiarsi il mondo. Si tratta di capire quanto è superfluo tutto il resto. La mamma ti promette che farà tutto quel che può da ora, fino alla fine dei suoi giorni per vederti felice. Perché tu non hai scelto di essere mio figlio, ma io di essere tua madre sì. Sei la cosa migliore che abbia mai fatto e non mi sono mai sentita così giusta e con il cuore così a posto come da quando ti tengo tra le braccia”. Commovente, eh?

“Vergogna, è vostro figlio!”. Rosa Perrotta e Pietro Tartaglione, il web distrugge la coppia d’oro di Uomini e Donne

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it