The Voice, dopo 13 settimane è arrivato il gran finale: ecco chi ha vinto la terza edizione del talent di Raffaella Carrà. E per un pugno di voti…


 

The Voice of Italy 2016, dopo 13 settimane è arrivata la sera della finale. A giocarsela Alice Paba del team di Dolcenera e Charles Kablan, il cantante della scuderia di Killa. Quest’ultimo si è esibito su uno dei suoi cavalli di battaglia, Lay Me Down di Sam Smith, mentre Alice si è cimentata in un brano in italiano, interpretando una sua versione di A mano a mano di Riccardo Cocciante e portata al successo da Rino Gaetano.

(Continua a leggere dopo la foto)







I due finalisti hanno poi avuto l’onore di duettare con Francesca Michielin, che ha interpretato con loro L’amore non esiste, in duetto con Charles, mentre con Alice ha cantato Nessun Grado di Separazione. Prima di dirvi chi ha trionfato, ad arrivare terzo Elya, del team Pezzali, quarta invece Tanya Borgese, del team di Raffaella Carrà. A vincere questa quinta edizione del programma, con il 50,19% dei voti e dopo una lunghissima finale, Alice Paba. Che a contendersi la vittoria, e dunque un contratto con la prestigiosa casa discografica Universal Music Italia, sarebbero stati questi due talenti era stato già ampiamente previsto viste le loro doti.

(Continua a leggere dopo la foto)






La puntata è iniziata con una sfida a quattro tra i rappresentanti dei vari team, che hanno portato sul palco l’inedito, una cover e un duetto con il proprio coach. La prima ad essere eliminata è stata Tanya Borgese, la concorrente del team Carrà che, dopo il duetto, ha annunciato in diretta la scelta definitiva di abbandonare The Voice of Italy dopo la fine di questa edizione: ”Dopo tre volte può bastare, è stata un’esperienza meravigliosa”. Così ha detto un’emozionata Raffaella Carrà.

(Continua a leggere dopo la foto)



La gara è poi proseguita con l’eliminazione di un altro concorrente, Elya del team Pezzali. Poi è arrivato giunto il momento dello scontro finale tra Alice Baba e Charles Kablan che, come detto, hanno presentato i loro cavalli di battaglia e si sono esibiti con la Michielin, rappresentante dell’Italia all’ultimo Eurovision Song Contest. Dopo poco è arrivato l’esito della finale e, con grande soddisfazione di Dolcenera, ha vinto Alice Paba. La 19enne, nota al pubblico per aver partecipato alla scorsa edizione di Amici, aveva iniziato la sua avventura a The Voice of Italy con una versione riarrangiata di Toxic di Britney Spears. La sua cavalcata verso la vittoria è continuata con Hurt di Christina Aguilera, mentre la finalissima si è giocata sul cavallo di battaglia, A mano a mano.

 

Che delusione per Raffaella Carrà e i coach! Succede tutto dopo la puntata di ieri sera di The Voice. E chi se lo aspettava?

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it