Milly Carlucci ‘immensa’. Dopo la voce arriva la super-conferma


Milly Carlucci è uno dei volti più amati della televisione italiana. I suoi programmi sono sempre seguitissimi. Sensualità, eleganza e uno charme senza fine, Milly Carlucci è conosciuta soprattutto perché da tantissimi anni è al timone di Ballando con le stelle, il talent show di Raiuno che fa ballare i personaggi famosi del mondo della televisione e dello sport di tutto il mondo.

L’ultima edizione del programma ha registrato un ottimo successo in fatto di ascolti. La quindicesima edizione è stata da incorniciare: la media dei dati Auditel è stata costantemente superiore agli anni passati (un +300.000 telespettatori) tanto da aver ripetutamente battuto il competitor “Amici18” e l’ultima puntata ha registrato quasi 800.000 telespettatori e circa il 2% di share in più rispetto al 2018. È stata l’ultima puntata più vista dal 2013. (Continua a leggere dopo la foto)



Un successo cristallino per l’edizione più europea di tutte: coppa e corona sono andate a Lasse Matberg (infortunatosi in modo serio proprio nella finalissima a due con Ettore Bassi), ufficiale di Marina dal grande fascino. Per la nuova stagione Rai arriva una nuova opportunità lavorativa per la poliedrica conduttrice. Oltre al confermatissimo “Ballando con le stelle”, Milly condurrà “Masked Singer“, il format che sta spopolando in America e in Germania. Si tratta di una trasmissione dove i personaggi famosi (cantanti, attori, sportivi) si esibiscono in performance canore completamente mascherati di modo che siano assolutamente irriconoscibili. (Continua a leggere dopo la foto)


Il tutto verrà giudicato da una consistente giuria presente in studio, coadiuvata da un gruppo di celebrità. Insomma una specie di “deviazione” sull’argomento di Tale e quale show che nel frattempo sarà da poco terminato, con una spruzzata di The Voice. Si dovrà identificare il vip che si cela sotto la maschera. Gli eliminati dalla gara mostreranno il loro volto. I personaggi vip in gara possono essere celebrità di molti campi, per esempio attori, comici, atleti sportivi o cantanti del passato che hanno appeso il “microfono” al chiodo. (Continua a leggere dopo la foto)


 

Insomma una specie di “deviazione” sull’argomento di Tale e quale show, dove i vip si ‘trasformano’ in cantanti, anche dal punto di vista estetico, e si esibiscono in performance canore. Il format di “Masked Singer“ sarà comunque rivisto e corretto per poter occupare una intera serata, mentre in originale, come accade spesso all’estero, la trasmissione dura circa un’ora.

“Ho perso tutto”. Milly Carlucci, la triste confessione a cuore aperto