Sabrina Paravicini a cuore aperto: “Il cancro è democratico, non fa distinzione. Si combatte con la prevenzione”


Sabrina Paravicini in questo ultimo periodo sta attraversamento un momento di seria difficoltà. Ha deciso, dopo esser venuta a conoscenza di avere un tumore, di condividere con i suoi fan su Instagram gli step di cure che accompagnano il duro percorso che ha intrapreso. Soprattutto, la Paravicini sta utilizzando il suo social per propagandare un prezioso appello: sensibilizzazione alla prevenzione. Sabrina durante i suoi video sottolinea moltissimo l’importanza della prevenzione e si raccomanda con tutti i suoi follower. (Continua a leggere dopo la foto)



L’attrice ha raggiunto i cuori di migliaia di fan nei panni dell’infermiera Jessica Bozzi nella serie tv “Un medico in famiglia”. Nel Dicembre 2018 avrebbe scoperto di essere affetta da un tumore al seno che sarebbe venuto a galla dopo alcuni esami di routine. Nonostante una notizia del genere possa facilmente sconvolgere la vita di una persona, la Paravicini ha preso di petto la notizia iniziando il difficile percorso di guarigione e invitando tutti i suoi follower su Instagram a non trascurare la prevenzione, sottolineando quanto il cancro al seno sia una malattia diffusissima. (Continua a leggere dopo la foto)


Non è una sfortuna ma è statistica, matematica. Lo possiamo combattere con la prevenzione, con esami regolari, ogni sei mesi magari, con esami del sangue precisi che ci dicono se ci sono marcatori. Magari non si sfugge alla statistica ma almeno si possono fare interventi meno distruttivi, più conservativi. Magari si può evitare la chemioterapia e tutti i suoi effetti distruttivi. Fate prevenzione. Ascoltate il vostro corpo, il vostro istinto. Vi abbraccio dal mio letto colorato, oggi è un giorno sì, fino a qui tutto bene”.