Nicolò Scalfi, il campione di “Caduta Libera” mette nei ‘guai’ Gerry Scotti e Mediaset


Il giovane Nicolò Scalfi ha raggiunto il record assoluto di presenze in un quiz televisivo. Ebbene sì, il 20enne bresciano ha superato 80 puntate a Caduta Libera, il game show condotto da Gerry Scotti. Nicolò Scalfi, campione di Caduta Libera, sarebbe stato fatto fuori dal programma per mano di un altro concorrente. Il giovane bresciano continua a vincere, sbancando il format condotto da Gerry Scotti nella fascia preserale di Canale 5.

Basti pensare che nella puntata del 4 giugno, infatti, Scalfi ha superato il gioco finale, mettendosi in tasca la bellezza di 100mila euro. Una cifra che, sommata alle precedenti vincite, porta il suo montepremi complessivo del suo “trono” a 500mila euro. Ora, però, il tonfo. Secondo quanto riportato da Libero, che parla di rumors né confermati né smentiti dalla produzione della trasmissione (né dalla rete stessa) il recordman sarebbe stato sconfitto. Le puntate, come è noto, sono registrate, motivo per il quale l’eliminazione di Nicolò Scalfi (sempre ammesso che così fosse…) dovrebbe andare in onda solamente a inizio luglio. (Continua a leggere dopo la foto)







Nei giorni scorsi, in occasione di un’intervista, il ragazzo aveva dichiarato: “Si, so che prima o poi verrò sconfitto e, quando succederà, mi dispiacerà. Caduta Libera è un’esperienza bellissima”. In questo ultimo periodo ha fatto parlare di sé non solo per i record a Caduta Libera, ma anche per via di questioni sentimentali.

Infatti dopo essersi lasciato tempo fa con Valeria Filippetti, la scorsa settimana Gerry Scotti aveva annunciato una novità, ovvero che il campioncino si era fidanzato di nuovo. La ragazza in questione si chiama Sara ma, le puntate essendo registrate mesi fa, il giorno seguente la diretta interessata sui social ha detto che la sua storia con Nicolò è già finita. Quindi ha chiesto coloro che la seguono su Instagram di non domandarle più nulla su questa vicenda di gossip. (Continua a leggere dopo la foto)




Secondo alcuni rumor circolati in questi ultimi giorni sui social pare che Nicolò Scalfi sia vicinissimo ad essere detronizzato come campione di Caduta Libera. La sua presunta ‘disfatta’, secondo questi beninformati, dovrebbe andare in onda verso metà luglio. E forse Mediaset tirerà un sospiro di sollievo, visto il corposo montepremi che il giovane ha conquistato in queste 80 puntate. Nicolò pare aver ‘messo nei guai’ l”azienda di Mediaset racimolando ben ben 510mila euro. Una somma davvero importante per il ragazzo ma anche per le casse dell’azienda. (Continua a leggere dopo la foto)


 

Con l’ennesima vittoria di ieri a Caduta Libera, è riuscito a confermarsi campione per ben 80 volte consecutive eguagliando il precedente record dell’uomo gatto. Un record per i quiz in generale. Nicolò Scalfi è già entrato di diritto nella top 5 dei campioni dei quiz di tutti i tempi la settimana scorsa. E proprio lui, confermandosi campione di Caduta Libera nelle ultime tre puntate, ha scalzato dal quarto posto in questa speciale classifica il mitologico Uomo Gatto di Sarabanda entrando così nell’olimpo dei quiz show.

v“Solo una parola. Vergogna”. Emma Marrone durissima sui social

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it