Malore in diretta da Barbara D’Urso. Eliana Michelazzo non regge e finisce male


Eliana Michelazzo parla a cuore aperto a Stephan Weiler, l’uomo spacciato per quello che sarebbe dovuto essere suo marito – ovvero Simone Coppi. Non sembra voler avere segreti nei suoi confronti e dice tutto, persino dettagli molto personali. L’incontro è avvenuto all’interno del programma ”Live – Non è la D’Urso” nella puntata andata in onda il mercoledì 12 giugno.

“Scusa se ho messo le tue foto ma ho davvero creduto che tu fossi un amico di una persona a me molto cara. Mi ha detto che eri un magistrato, che eri in stato di protezione e per questo non potevi vedermi. Ti ho amato follemente, – ha detto Eliana Michelazzo – mi hai scritto molte cose belle, con te ho fatto anche sesso virtuale. Mi vergogno moltissimo perché non mi conosci e capisco la tua posizione, però ho creduto realmente alla tua esistenza e un giorno mi avresti raggiunto.” (Continua a leggere dopo la foto)



“Per me è davvero una situazione spiacevole.” risponde Stephan, serio. “Non so esattamente come sia stato creato tutto questo, non so se tu sia una vittima o meno, ma ci sono state cose assurde e inaccettabili. Ora che abbiamo la possibilità di parlarci di persona, ti chiedo come sia possibile che tu per dieci anni abbia creduto a una relazione fra noi?”. Eliana risponde di aver fatto della situazione una vera e propria malattia e che per questo non si è mai fatta venire il dubbio delle falsità celate dietro. “Questo mi sta bene, che tu voglia scusarti – aggiunge Stephan – però voglio capire adesso cosa succederà. Tu hai creduto per dieci anni che fra noi ci fosse una relazione, hai pensato di conoscere una famiglia a me legata, cosa che davvero non riesco a comprendere.” (Continua a leggere dopo la foto)


Barbara d’Urso interrompe la loro conversazione e invita i due a tornare in studio, ma Eliana non regge alla vergogna e si siede su una poltrona a piangere, chiedendo di non essere ripresa e che non ha le forze di mostrarsi di nuovo agli altri ospiti. Dopo settimane di misteri e sotterfugi siamo riusciti a capire, grazie a Live Non è la d’Urso, chi si nasconde dietro al fino Simone Coppi. Si tratta di Stephan Weiler, mister Svizzera nel 2008. Pare essere lui l’uomo che risulta essere il fantomatico marito di Eliana Michelazzo, ex manager di Pamela Prati coinvolta in questa assurda storia. (Clicca qui per guardare il video(Continua a leggere dopo la foto)


 

In tanti però ora sono curiosi di capire chi sia questo ragazzo. Di seguito le poche informazioni come età e Instagram, che siamo riusciti a recuperare in merito. Stephan Weiler è nato in Svizzera, più precisamente a San Gallo, il 6 aprile 1984, dunque l’età che ne corrisponde è di 35 anni. Non si conosce granché, ma il suo nome è cominciato a balzare nelle prime pagine di cronaca rosa, proprio in merito alla vicenda legata al Prati Gate.

Francesca De André e l’ex totalmente fuori controllo: succede tutto in diretta