Ha sbancato al cinema e sta per diventare una serie. Ma sul set è già scoppiata una rissa (che botte): ecco chi sono i protagonisti della ”scazzottata”


 

Sul set volano gli schiaffi. Una vera e propria rissa si è scatenata sul set della serie Immaturi ma non si tratta di una scena girata per la fiction di Canale 5. Infatti secondo quanto riporta il sito Lanotizia.it una delle attrici Sabina Impacciatore si sarebbe rifiutata di baciare l’ex Iena di Italia Uno Paolo Calabresi. Da quel momento lui non l’avrebbe presa bene e il dissapore nato tra i due avrebbe contagiato il resto della troupe.

(Continua a leggere dopo la foto)








Lo screzio è degenerato in una rissa con tanto di schiaffi e spintoni. Stando sempre a quanto si legge sul sito Lanotizia.it, per riportare la calma sono dovuti intervenire gli agenti degli attori per separare i due e calmare le acque. La serie di Immaturi (regia di Rolando Ravello) andrà in onda su Canale 5 e in questi giorni vanno avanti le riprese del sequel dei due film che hanno sbancato al cinema. La nuova fiction di Canale 5 riprende le storie dell’omonimo film diretto da Paolo Genovese e uscito nelle sale nel 2010. Nel cast del nuovo progetto ritroveremo alcuni volti della pellicola, come Luca e Paolo, Ricky Memphis e Maurizio Mattioli, mentre non figureranno Raoul Bova e Rocio Munoz Morales.






Tra i nuovi volti di Immaturi, la serie ci saranno Ilaria Spada, Nicole Grimaudo e Daniele Liotti. Il film al cinema ha avuto uno straordinario successo. La serie tv di Immaturi porterà sul piccolo schermo le storie dei protagonisti del film, un gruppo di 40enni che doveva ripetere l’esame di Maturità dopo che la prova effettuata molti anni prima era stata annullata dal Ministero della Pubblica Istruzione.



L’idea di trasformare il film in una storia a puntate è stata spiegata da Alessandro Salem, direttore generale dei contenuti Mediaset , in una intervista al Corriere della Sera, ha dichiarato: ”Il tono è quello della commedia e l’idea è serializzare i personaggi che erano protagonisti del film – ha spiegato Salem – qui la chiave è il rapporto con il senso di responsabilità. Si parla della loro relazione con l’amore e la coppia, con i figli, con l’era digitale e ognuno di loro troverà la soluzione più personale”.

 

Indimenticabile Cettina, la mitica ragazza alla pari di Un medico in Famiglia. Sono trascorsi anni, ormai, dall’inizio della fiction ma che fine ha fatto Lunetta Savino? Resterete sorpresi nel vederla oggi: eccola

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it