Pensavate di esservene liberati? No, Barbara D’Urso ‘raddoppia’: la notizia


Barbara D’Urso regina del palinsesto di Mediaset. Il suo format del mercoledì sera “Live non è la D’Urso”, è una miniera d’oro per Publitalia che ne ha chiesto il prolungamento. La chiusura di “Live” era prevista per il 19 giugno, ma per la gioia dei “Carmelita lovers” si allungherà di altre due puntate. “Mediaset avrebbe chiesto alla D’Urso di rimandare le vacanze“, si legge su Panorama.

“L’ipotesi in queste ore va da due alle cinque nuove puntate“. Non solo, saremmo già in fase avanzata per quanto riguarda la produzione delle stesse: “nel pomeriggio di ieri si è già tenuta la prima riunione tra la conduttrice e i vertici, per stabilire come procedere“. aveva scritto Fabio Canino per Panorama e adesso sembra che sia arrivato l’ok per due puntate extra. L’ultima puntata di mercoledì scorso che aveva come ospite Pamela Pericciolo, ha segnato uno share del 20% confermandosi leader assoluto della serata con 3.030.000 spettatori totali. (Continua a leggere dopo la foto)



Netta leadership anche nel periodo di sovrapposizione: dalle ore 21.41 alle ore 24.13, il programma di Barbara d’Urso vince sulla diretta concorrenza con 3.493.000 spettatori e il 18.7% di share. Nel corso delle oltre tre ore di diretta, la trasmissione ha toccato picchi di quasi 4.500.000 spettatori e del 30% di share. Ottimi risultati anche sul pubblico più giovane: 27.6% di share tra i 15-24enni e il 24.4% di share sul target 15-34 anni. Boom sul fronte social: l’hashtag ufficiale del programma #noneladurso è stato primo in tendenza su Twitter per l’intera durata della trasmissione. (Continua a leggere dopo la foto)


La puntata, che potete vedere integralmente qui sopra, ha fornito nuove esclusive testimonianze in merito alla vicenda legata al finto matrimonio tra Pamela Prati e Mark Caltagirone. Nella trasmissione di Canale 5 è nuovamente intervenuto l’avvocato del bambino che recitava la parte di Sebastian Caltagirone, convinto che si trattasse di una fiction, quindi ha parlato anche Pamela Perricciolo, che si è difesa dalle accuse della socia Eliana Michelazzo e di Pamela Prati. (Continua a leggere dopo la foto)


 

Ma non è tutto, perché nel corso della puntata in onda mercoledì 5 giugno Marco Carta ha rivelato la verità sull’arresto per il furto di sei magliette alla Rinascente di piazza Duomo a Milano. E infine è stata ospite anche Cicciolina, che ha recentemente querelato Rocco Siffredi per aver parlato più volte male di lei. E se la d’Urso posticipa la chiusura, la De Filippi anticipa il debutto: la sesta edizione di Temptation Island con Filippo Bisciglia inizierà infatti lunedì 17 giugno, ben tre settimane prima rispetto al debutto dello scorso anno.

Kiko svela il motivo (geniale) per cui il figlio Francesco ha attaccato Ambra