“All together now”: chi è Antonio, il bellissimo prof che ha stregato tutte


A All Together Now, il game show musicale di Canale 5 condotto da Michelle Hunziker e J-Ax, Antonio Toni, cantautore originario di Novafeltria, comune italiano di 7124 abitanti della provincia di Rimini, in Emilia-Romagna, non è passato inosservato. “Mi chiamo Antonio Toni, ho 35 anni e vengo dalla Romagna e sono un insegnante di inglese. – così si è presentato il concorrente – Mi fa strano perché mi immagino i miei studenti che guardandomi penseranno ‘adesso sei tu ad essere giudicato’. Spero di non pentirmi quando tornerò a scuola” (qui la sua esibizione).

Come riporta il quotidiano Alta Rimini, ”la competizione il riminese ce l’ha nel sangue”. Antonio Toni ha partecipato infatti tempo fa alle selezioni per X Factor “rischiando” di entrare a far parte del cast e doversela vedere con Noemi. Antonio Toni vanta collaborazioni notevoli: è coautore de “La vita com’è” di Max Gazzè, ha firmato e prodotto, insieme a Francesco De Benedittis “Blanc Ou Noire”, brano della cantante youtuber italo marocchina Bouchra. Toni ama, nei suoi brani, sottolineare e “marcare” le sue origini francesi (sua madre è nata in Francia), ha scritto, prodotto e condiviso alcuni brani nelle varie piattaforme social, in particolare un brano che si intitola “Allez allez”, scritto appunto in francese, del quale ha ideato il video, ne ha fatto le riprese e lo ha montato personalmente. (Continua a leggere dopo la foto)








Ha i capelli scuri e corti, la barba incolta, i muscoli scolpiti, le braccia ricoperte di tatuaggi e un fascino irresistibile. Non è un caso che le utenti del web lo abbiano già soprannominato il professore più bello d’Italia. Ma c’è una ‘brutta’ notizia per le ragazze che vorrebbero prendere qualche lezione da Antonio. L’insegnante è infatti innamoratissimo, ha una compagna di nome Alice, dalla quale ha avuto anche una bambina. All Together Now è un programma televisivo italiano di genere talent show in onda su Canale 5 dal 16 maggio 2019 con la conduzione di Michelle Hunziker, versione italiana dell’omonimo game show musicale inglese in onda dal 2018 sulla BBC. (Continua a leggere dopo la foto)




Il programma è una gara canora, articolata in due manche. In ognuna di esse ogni concorrente si esibisce davanti a un muro con una giuria di 100 artisti (denominato il muro umano, posto su una scenografia alta otto metri) e presieduta dal rapper J-Ax: lo scopo è quello di far alzare il maggior numero di giudici, coinvolgendoli durante la performance. In base al punteggio i concorrenti poi si posizionano sul podio. (Continua a leggere dopo la foto)


 

Entrambi i concorrenti, seduti sul primo podio, passano direttamente alla semifinale, mentre quelli del secondo e terzo posto si sfidano per accedervi. Il concorrente che perde la sfida nella prima manche sfiderà il concorrente che perde il confronto nella seconda manche. Se invece un concorrente riesce a convincere tutti i giudici passa direttamente alla semifinale. La vincita finale è di 50.000 euro. La sigla del programma è la canzone I’ve Got the Music in Me di Kiki Dee.

https://www.caffeinamagazine.it/televisione/342407-marco-columbro-oggi-ictus/

 

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it