Amici e quel gesto davanti a tutti. Alberto finalmente lo dice: “L’ho fatto per te”


A una settimana dal successo a Amici Alberto Urso svela un segreto. Nella concitazione finale, mentre Maria De Filippi lo stringeva a sé e cadevano petali dal cielo è successo qualcosa che non è passato inosservato e che, finora, non aveva avuto ancora una risposta. Sul perché, dopo aver alzato la coppa, Alberto Urso abbia baciato un ciondolo è lui stesso a fare chiarezza sulle colonne della rivista DiPiù Tv, Il tenore, in effetti, custodisce gelosamente quel ciondolo perché apparteneva a sua nonna, della quale ha parlato svariate volte durante il suo percorso ad Amici 2019. Sappiamo bene che aveva con lei un legame speciale, era la sua fan numero uno e una delle persone più importanti della sua vita.

Dopo le parole della mamma di Giordana Angi sul padre, ora sappiamo tutta la verità sulla collana di Alberto Urso: “Ho baciato la fede di mia nonna, che ho perso non molto tempo fa”. Il tenore di Amici di Maria De Filippi ha poi continuato, dando maggiori dettagli al settimanale DiPiù Tv: “Lei viveva con noi, stavamo sempre insieme ed era la mia più grande ammiratrice”. Continua dopo la foto



Poi continua: “Sono certo che ora lei mi guarda da lassù e proprio a lei voglio dedicare questa mia vittoria. A lei, ma anche alla mia famiglia, ai miei genitori, che hanno fatto grandi sacrifici per portarmi dove sono adesso e per permettermi di studiare musica fin da quando ero piccolissimo”.Continua dopo la foto


Adesso però tutti si stanno chiedendo se c’è stato un gesto degno di nota anche per Tish, con la quale aveva avuto una relazione all’interno del talent show di Canale 5: si sono rivisti in gran segreto dopo la finale? Sentiremo ancora parlare non solo del vincitore di Amici, ma anche dei finalisti e di Tish, che si è fermata alla semifinale. Continua dopo la foto


 


Nato a Messina il 23 Luglio 1997, Alberto Urso nel 2010 ad appena 13 anni partecipa a Ti lascio una canzone di Antonella Clerici come cantante lirico e arriva a duettare con Gianni Morandi sulle note di ‘Tu che m’hai preso il cuor’. Dopo la fine dell’esperienza, Alberto ha proseguito i suoi studi. Si è diplomato in teoria e solfeggio presso il conservatorio musicale di Messina con il massimo dei voti (10/10). Ha conseguito la Laurea Magistrale in Canto Lirico al Conservatorio di Matera e – come rivela nella sua bio – studia pianoforte, sax e percussioni.

Ti potrebbe anche interessare: “Ho paura”. Eliana Michelazzo, rivelazioni e lacrime nel cuore della notte