Terremoto a Mediaset, dopo 7 anni di successi arriva la notizia che lascia tutti di sasso: Paolo Bonolis dice “basta”. Ecco che cosa farà il popolare conduttore


 

Come le stagioni e i numeri ritardatati del Lotto, anche le indiscrezioni sul ritorno in Rai di Paolo Bonolis si rincorrono. Secondo l’agenzia di stampa Adnkronos infatti, il conduttore, attualmente alla guida di Ciao Darwin insieme all’inseparabile compagno d’avventure Luca Laurenti, sarebbe in procinto di tornare alla tv di stato, dopo sette anni passati alla corte di Fedele Confalonieri.

(continua dopo la foto)








 

A quanto si sa infatti, per Bonolis, corteggiato più di Ronaldo ai tempi del Barcellona ed il contratto del quale è scadenza il prossimo giugno, sarebbe pronto un prime time su Rai 1. Una piazza che già l’ha visto protagonista, fu proprio lui nel 2003 a lanciare Affari Tuoi, il programma poi diventato un cult campione di ascolti. Per Bonolis, che per ora si dice felice a Mediaset, sarebbe l’ennesimo ritorno.

(continua dopo la foto)




La sua carriera è iniziata proprio in Rai nel 1980, quando non aveva ancora vent’anni, ma già nel 1982 fecd il suo primo passaggio all’allora Fininvest su Italia 1 per condurre fino alla fine degli anni ’80 Bim bum bam . Nel gennaio 1994 è tornato in Rai per condurre inizialmente I cervelloni. Nell’autunno del 1996 è riapparso sulle reti Mediaset per condurre il quiz preserale di Canale 5 Tira e molla e successivamente diverse prime serate (da Beato tra le donne, nato con lui in Rai e poi acquisito da Mediaset, a Ciao Darwin, che ha esordito nel 1998 ed è ritornato nel 2016). Nel 2003 un nuovo passaggio in Rai per condurre Domenica In, battezzare Affari tuoi ed esordire alla conduzione di Sanremo nel 2005.

(continua dopo la foto)


 

Nel settembre 2005 di nuovo il rientro a Mediaset con il programma Serie A – Il grande calcio che ha lasciato presto. Ha realizzato poi il talk Il senso della vita. Nella stagione 2008/2009 il suo unico programma tv è stato su Rai1: il Festival di Sanremo. Ma, dopo tante voci su un passaggio in Rai in pianta stabile, dall’autunno del 2009 Bonolis è stato di nuovo su Mediaset, dove ha riproposto Chi ha incastrato Peter Pan? (2009), Ciao Darwin(2010) e Il senso della vita in prima serata (2011) e tenuto a battesimo Avanti un altro! (2011) e Stasera mi tuffo (2013).

A inizio 2015 due serate speciali di Scherzi a parte mentre il 30 aprile dell’anno scorso ha fatto un’incursione eccezionale su Rai1 per condurre insieme a Antonella Clerici la Serata Expo 2015. Poi nell’autunno del 2015 è tornato in pianta stabile sull’ammiraglia Mediaset. Quello che si profila per la prossima stagione (la cautela è d’obbligo visto che la trattativa non è chiusa) sarebbe l’ottavo passaggio da un gruppo all’altro affrontato dall’inizio della sua avventura televisiva.

 

“C’è posta per te”, pubblico subito in delirio. In una storia davvero commovente, fa irruzione Paolo Bonolis, e il suo gesto è meraviglioso…

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it