Enrico Lo Verso: età, altezza, peso, figli e moglie


Attore italiano dotato di un talento capace di superare ogni confine, Enrico Lo Verso è considerato uno dei più accreditati interpreti nel panorama cinematografico italiano. Si appassiona al teatro fin da bambino, quando a soli otto anni assiste per la prima volta all’ “Edipo re”, messo in scena in quel periodo da una compagnia del teatro Greco di Siracusa.

Si trasferisce a Roma per studiare sui banchi del Centro Sperimentale di Cinematografia e su quelli dell’Istituto Nazionale del Dramma Antico, da cui però viene presto allontanato per il suo rifiuto di ripulire la dizione dall’accento tipico della sua terra. Enrico Lo Verso inizia a recitare in diverse produzioni teatrali e nel 1988 debutta al cinema con una piccola parte nel film Atto di dolore, a cui segue un ruolo maggiore l’anno seguente in Ragazzi nervosi di Anselmo Sebastiani, e altre piccole parti in film come Nulla ci può fermare e Donna d’onore. (Continua a leggere dopo la foto)



Nel 1991 recita nella pellicola Hudson Hawk – Il mago del furto al fianco di Bruce Willis, ma la svolta che gli dona una grande popolarità è nel 1992, quando viene scelto per il ruolo del carabiniere Antonio nel celebre film Il ladro di bambini di Gianni Amelio. Amelio, che inizialmente aveva scelto Antonio Banderas, rimase colpito dall’attore siciliano al punto di decidere di affidargli l’intera parte. Enrico Lo Verso recherà anche ne Lamerica (1994) e Così ridevano (1998) dello stesso regista. Dopo Il ladro di bambini, Lo Verso reciterà ne La scorta di Ricky Tognazzi e soprattutto in Farinelli – Voce regina di Gérard Corbiau, che gli donerà una certa popolarità anche in Francia. (Continua a leggere dopo la foto)


Enrico vestì i panni del celebre brigante Carmine Crocco ne Li chiamarono… briganti! di Pasquale Squitieri, film che subì pesanti critiche e che fu ritirato subito dalle sale cinematografiche. Dagli anni duemila Lo Verso ha diviso la propria carriera di attore fra televisione e cinema, lavorando in pellicole come Hannibal di Ridley Scott, L’educazione fisica delle fanciulle di John Irvin, Salvatore – Questa è la vita di Gian Paolo Cugno e Milano Palermo – Il ritorno di Claudio Fragasso e in fiction come Mosè, I miserabili e Mogli a pezzi. (Continua a leggere dopo la foto)


 


Nel 2019 Milly Carlucci lo sceglie per entrare nel cast di Ballando con le stelle insieme ai modelli portoghesi Sampaio, il giovanissimo youtuber e influencer Marco Leonardi, l’ex calciatore argentino e ora cantante Dani Osvaldo, la web star norvegese, il “vichingo” Lasse Matberg, Suor Cristina, Antonio Razzi, Manuela Arcuri e Angelo Russo. Nel 1992 ha avuto un figlio, Giacomo Lo Verso, dalla compagna Elena. Enrico Lo Verso è nato a Palermo il 18 gennaio del 1964. È alto un metro e ottanta centimetri e pesa circa.

Manuela Arcuri: età, altezza, peso, figli e marito