Syria: età, altezza, peso, figli, marito e nome vero della cantante


Cantante e conduttrice televisiva e radiofonica, Syria è una cantante che tra gli anni Novanta e primi Duemila suonava in tutte le radio d’Italia. Figlia d’arte, suo padre è stato negli anni Sessanta un apprezzato musicista, inizia a cantare giovanissima e, nel 1995, si aggiudica il primo posto durante Sanremo Giovani con la cover di Sei Bellissima, grande successo di Loredana Bertè. L’anno seguente vince il Festival di Sanremo 1996 nella categoria giovani con ”Non ci sto” e pubblica il suo primo, omonimo album, con brani di Claudio Mattone, tra cui Sogno, cover di Mietta.

Nel 1997 partecipa nuovamente al Festival di Sanremo, stavolta tra i big, e arriva terza con il brano Sei tu. Contemporaneamente pubblica il suo secondo album L’angelo, che porta la firma di Claudio Mattone e Alberto Salerno, nel corso dell’estate si aggiudica il Telegatto di “Vota la voce” a pari merito con Carmen Consoli come artista rivelazione dell’anno. Nel 1998 esce Station Wagon. Ho scritto una canzone per te, Station Wagon e Dimenticata sono i tre singoli estratti. Per lei scrivono in questo album brani svariati cantautori tra cui Mariella Nava e Mimmo Cavallo, canta Riflesso, brano che fa da colonna sonora al cartone animato Disney Mulan. (Continua a leggere dopo la foto)







Nel 2000 arriva un altro album ”Come una goccia d’acqua”, mentre nel 2002 esce ”Le mie favole”. Syria entra di diritto nella cerchia dei cantanti più famosi d’Italia e collabora con diversi artisti come Max Pezzali, Gianna Nannini, Jovanotti, Giogria, Tiziano Ferro, Mario Venuti, Le Vibrazioni e Bassi Maestro. In quel periodo si avvicina anche al teatro e partecipa a uno spettacolo del comico Paolo Rossi e a uno show scritto dalla conduttrice televisiva Serena Dandini. Nel 2007 entra nel cast del film Manuale d’amore 2 – Capitoli successivi, dove recita in un piccolo ruolo. L’anno seguente pubblica ”Un’altra me”. (Continua a leggere dopo la foto)




Nel frattempo Syria passa dalla Warner Music Italy alla Sony Music e reinterpreta alcuni brani di gruppi che appartengono al circuito indipendente italiano: Marta sui Tubi, Deasonika, NorthPole, Non voglio che Clara, Mambassa, Perturbazione, Filippo Gatti, Atleticodefina, Blume e Marcilo Agro. Anche gli anni Duemila sono proficui per la cantante, che inanella una serie di collaborazioni di grande prestigio. In questi anni Syria diventa anche una dj di successo e nel 2016 viene scelta tra i giudici della terza edizione del programma TOP DJ, in onda su Italia 1; poco dopo pubblica il singolo Islanda. Nel 2017 porta in scena lo spettacolo Bellissime, tributo alla musica italiana al femminile, accompagnata alla chitarra prima da Tony Canto ed in seguito da Massimo Germini. (Continua a leggere dopo la foto)


 


La cantante è felicemente sposata con Pierpaolo Peroni, produttore discografico e dirigente d’azienda. La coppia ha avuto nel 2001 Alice e nel 2012 il figlio Romeo. L’artista, riguardo il rapporto col marito ha dichiarato: “Quando sono lontana da lui mi sento sola. Non potrei mai pensare alla mia vita con un’altra persona. Mi ha migliorata, mi ha insegnato il rispetto per il lavoro e la curiosità. Mi ha dato il ritmo della vita, educato alla profondità. Se oggi sono in grado di scegliere da sola, è anche grazie a lui”. Syria, all’anagrafe Cecilia Cipressi, è nata a Roma il 26 febbraio del 1977; è alta 1,73 cm e pesa circa 60 chili.

Ligabue: età, altezza, peso e moglie. I figli, il figlio morto e il nome vero del cantante

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it