Uomini e Donne, Sara Affi Fella rompe il silenzio: “Sto male, sono anoressica”


Dopo lo scandalo di cui si è resa protagonista a Uomini e Donne, Sara Affi Fella rompe il silenzio dietro il quale si era barricata. Da quando l’ex fidanzato Nicola Panico aveva confessato tutto il bluff alla redazione del programma di Maria De Filippi, l’ex tronista aveva chiuso tutti i profili social ed era scomparsa dai riflettori. Pare che anche per uscire banalmente a fare la spesa dovesse usare dei “travestimenti” per evitare le continue offese che le venivano rivolte.

Sono passati 5 mesi da allora, da quando la verità è venuta a galla, e pare che la riccioluta molisana abbia trovato il coraggio di parlare e di affrontare il mondo a viso aperto. Per farlo ha affidato le sue dichiarazioni al settimanale Chi, diretto da Alfonso Signorini, in un’intervista a cuore aperto in cui chiede scusa in primis alla padrona di casa, Maria De Filippi. L’ex tronista sa di averla fatta grossa tradendo la fiducia di chi le aveva dato una bella opportunità per la sua vita. Com’è noto, infatti, il salotto pomeridiano di Canale 5 è stato e continua ad essere un bel trampolino di lancio per molti volti che orbitano attorno all’ambiente televisivo.



“Metto la faccia e chiedo scusa a Maria De Filippi, alla redazione di Uomini e Donne, insomma, a tutti “. La modella dichiara di sapere di aver tradito la fiducia di tutti portando avanti in modo parallelo il suo percorso a Uomini e Donne e il fidanzamento con il calciatore Panico. La sua giustificazione, per quanto possibile sia giustificare un simile comportamento, è stata questa: “Non ho avuto il coraggio di dirlo, dicevo a Nicola che dovevo e volevo lasciare, ma lui mi diceva di continuare perché era un’opportunità”. Dunque pur chiedendo scusa scarica ancora parte della colpa sul fidanzato e sottolinea di sentirsi, in quel periodo, come drogata dalla televisione.


L’intervista continua e Sara racconta com’è oggi la sua vita dopo lo scandalo che l’ha travolta, o meglio nel quale si è intrappolata costruendo attorno a sé muri di bugie e falsità. “Mi sta seguendo uno psicologo- dichiara- ho ricevuto minacce, sono anoressica”, e ancora, “Mi sono fatta schifo, voglio solo andare a prendere un caffè senza che la gente mi guardi schifata. Abbiate Pietà”. La sua richiesta è dunque quella di archiviare tutto e di poter riprendere la sua vita lontana dalla televisione.


 

Non sappiamo se le scuse siano sincere né se Maria De Filippi le accetti. Quel che è certo è che il programma continua ad avere un gran seguito e che probabilmente la redazione dopo lo scotto passato selezionerà al meglio i protagonisti del programma per non avere un’altra amara delusione.

Uomini e Donne, Andrea Dal Corso racconta la sua malattia: “Sindrome di Raynaud”