Domenica In, Gabriel Garko ha rischiato la morte. Il racconto choc


Gabriel Garko ha rischiato la vita in un incendio. È lo stesso attore che racconta a Domenica In un episodio drammatico del suo passato che lo ha profondamente segnato.

Una tragedia avvenuta nei pressi di Sanremo, dove alloggiava l’attore per il periodo del festival della canzone Italiana. Sono passati due anni da quel momento terribile ma Gabriel Garko porta ancora dentro il terrore di quei momenti. Gabriel Garko alloggiava in una villetta della nota città ligure: era lì per il festival di Sanremo, ed è lì che si è consumata quella che è stata una vera tragedia. La tremenda esplosione, provocata da una fuga di gas, provocò addirittura la morte di una donna. Non ne aveva mai parlato in televisione, Gabriel Garko, e non ne aveva mai parlato proprio per rispetto della donna morta in quel terribile incidente. Ora, però, ha deciso di farlo a Domenica In intervistato da Mara Venier. Continua a leggere dopo la foto



Gabriel Garko, ricordando quel dramma, è ancora profondamente provato. Come ha raccontato a Domenica In, l’attore ha detto di essere andato a dormire e di essersi svegliato sotto le macerie e le fiamme. Poi, quando si è reso conto di ciò che era successo, è andato verso quella signora ma che non c’è stato nulla da fare per salvarla. Mara Venier, che si rende conto della difficoltà di Garko di parlare di quella vicenda, dice all’attore che non deve sentirsi obbligato a rispondere alle sue domande. Continua a leggere dopo la foto


Ma Gabriel Garko, per quanto sconvolto, trova il coraggio di affrontare il suo passato e di parlare di quella storia atroce. Ha ripercorso gli attimi di quel giorno tristissimo che ha cambiato per sempre la sua vita. Attimi di terrore puro durante i quali ha rischiato di perdere la vita e durante i quali ha assistito alla morte di una donna innocente. Terribile. Nel 2016 Gabriel Garko aveva condotto insieme a Carlo Conti il festival di Sanremo. Non fu per niente facile. Continua a leggere dopo la foto


 

“Per fortuna mi hanno messo affianco uno psicologo che mi ha aiutato a superare il trauma – ha raccontato a Domenica In – Mi sono svegliato la mattina ed ero sotto le macerie e in mezzo alle fiamme. Sono riuscito a uscire da solo. Per un periodo non riuscivo a stare al buio e a passare sotto le porte”. Quel dramma condiziona ancora oggi la sua vita ma Gabriel cerca di farsi forza.

Gabriel Garko gay? L’attore si confessa a Chi: “Sono stufo”