Alessandra Amoroso a cuore aperto: “È stato il giorno più triste della mia vita”


Sembra ieri che Alessandra Amoroso faceva conoscere il suo talento e la sua voce straordinaria ad Amici di Maria De Filippi, invece sono passati già 10 anni. Un traguardo così importante che la cantante salentina ha voluto celebrare con il nuovo lavoro discografico dal titolo, appunto, “10” (che per la cronaca è già in testa alle classifiche): 10 come gli anni trascorsi da quando ha vinto “Amici” e 10 che graficamente può diventare “Io”. Ma è anche un tributo ai suoi fan, che hanno un posto speciale nel suo cuore: “Questi dieci anni sono per loro, che non mi hanno mai abbandonato, sono la mia big family, che mi hanno sempre tenuto le mani”.

Nel disco, che Alessandra ha presentato qualche settimana fa anche a Verissimo, racconta i suoi dieci anni di carriera e “sono presenti alcuni disegni, ognuno con un significato particolare”, ha spiegato a Silvia Toffanin. “L’ancora rappresenta le cose ferme, la salvezza, per me sono mia madre ed il mio compagno, loro sanno darmi sempre un equilibrio”. (Continua dopo la foto)



Tra le altre immagini contenute nel libretto dell’album anche un teschio (“Mi ricorda un viaggio in Messico, dove ci sono persone stupende”) e un fico (“Mi ricorda i sapori della mia infanzia”). Il lavoro è importante, ma la famiglia per la Amoroso viene sempre al primo posto. La cantante ha sempre detto di avere un legame speciale coi suoi e il successo non l’ha cambiato. Tra le persone più importanti della sua vita c’è sicuramente il nonno, che ha sempre fatto il tifo per lei, ancora prima che partecipasse ad Amici. (Continua dopo la foto)


A lui ha dedicato uno degli ultimi post commuovendo tutti i suoi follower: “Tu che sei in grado di muovere il mondo. Tieni duro, nonnino! So che 97 anni sono difficili, ma tieni duro. La nonna sorride da lassù! Tanti auguri, grande nonno. #trovaunmodo e io l’ho trovato, nonno! Ti amo”, ha scritto sotto alla foto che ha raccolto like infiniti. Ma a proposito di nonni, in una recente intervista a Tv Sorrisi e Canzoni, Alessandra ha parlato di nonna Maria e del suo “giorno più triste”: “È stato quando andando da lei non mi ha più riconosciuta. Lì, per rabbia, ho preso per un po’ di tempo le distanze”, ha confidato. (Continua dopo le foto)


 


Nonna Maria, a cui Alessandra era legatissima, era malata di Alzheimer ed è scomparsa recentemente lasciando un grosso vuoto nel cuore della cantante. “Lei mi diceva sempre ‘Sei più importante dei miei figli’. Ero la sua principessa. Una volta – ha continuato – mi ha regalato un uovo di cioccolato con dentro un bijou con una luna e una stellina. Ecco, mi piace pensare di essere io la luna e lei la stella vicina più luminosa. Non è stato facile per me accettare la sua malattia”.

Dietro le quinte del potere Business.it

Alessandra Amoroso fa emozionare Maria De Filippi: “Ho la pelle d’oca”