Grande Fratello Vip, Maurizio Battista asfalta il programma: “Tutto organizzato”


Grande Fratello Vip, tutto già deciso? Bufera sul reality. Tutto è nato dalle dichiarazioni di Maurizio Battista, ex concorrente del Grande Fratello che, infuriato col programma, ha fatto rivelazioni clamorose che scateneranno un caos senza precedenti.
Maurizio Battista, che dopo poche settimane dall’ingresso nella casa ha deciso di abbandonare il programma per motivi personali, di recente ha rilasciato delle nuove dichiarazioni che non sono passate inosservate. Nell’intervista a “Ultime dalla casa” Maurizio Battista si scaglia contro il reality di Mediaset, rivelando che ci sarebbero cinque concorrenti che ha definito ‘intoccabili’ e che secondo lui arriveranno dritti in finale. In pratica sostiene che alcune cose siano già state deciso. E questo è gravissimo considerando che in teoria i vip sono scelti dal pubblico col televoto… ma la colpa è di Ilary Blasi e Alfonso Signorini? Continua a leggere dopo la foto








No, il problema è nella tattica utilizzata da alcuni concorrenti per manipolare le nomination e spianarsi la strada verso la possibile vittoria. “Ci sono 5 o 6 elementi – ha raccontato il comico – che sono invulnerabili: Monte, le sorelle (Giulia e Silvia Provvedi), Giulia (Giulia Salemi), Benedetta Mazza e Stefano Sala. Questi sono intoccabili. Poi a fianco ci sono due tre ma scivoleranno nel tempo, però quelli sono quelli che andranno in finale. Registriamo questa puntata”. Continua a leggere dopo la foto




E ancora: “Perché non si nominano tra di loro. Ieri sera con Ivan era una barzelletta. Ricordati che la caciara fa rumore ma i sentimenti vincono e io i sentimenti non li ho visti”. Insomma, Maurizio Battista ce l’ha a morte con il reality e ora ha sganciato questa bomba che di certo non passerà inosservata. Un sodalizio tra alcuni concorrenti che si sostengono a vicenda per poter arrivare in finale… Tra questi c’è Francesco Monte, già criticato dal pubblico social che segue la trasmissione, perché definito uno stratega che sa come muovere le sue carte all’interno della casa. Continua a leggere dopo la foto


 


Secondo Maurizio Battista quegli “intoccabili” sono riusciti a creare una piramide, ma prima o poi dovrà cadere giù, dato che il gioco si avvicina verso le battute finali e quindi sarà necessario nominarsi a vicenda. Nel corso dell’intervista, Battista ha parlato bene di Alessandro Cecchi Paone: secondo lui Alessandro non doveva essere fatto fuori dal gioco, dato che personaggi come lui, pur essendo scomodi, servono a rendere vivo il clima all’interno della casa di Cinecittà.

Dietro le quinte del potere Business.it

Grande Fratello Vip, malore nella notte per Jane Alexander. Cosa è successo

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it