Temptation Island Vip, Valeria Marini: “In bagno con Ivan? Ecco la verità”


Valeria Marini è stata senza dubbio una delle protagoniste più amate di questa prima edizione di Temptation Island Vip che si è conclusa martedì 9 ottobre 2018. Un’edizione che ha riscosso un enorme successo e che lascia intendere che senza dubbio ci sarà in futuro, una nuova edizione “vip” del reality. Dopo la fine del programma, ci sono state due puntate speciali di Uomini e Donne dedicate ai protagonisti della prima edizione di Temptation Island Vip e sui social il pubblico si è potuto scatenare alla grande. Specie quando si è parlato di un certo episodio. Quale? Quello che ha visto Valeria Marini entrare in bagno con Ivan. Il tentatore è stato baciato – a stampo – dalla procace Valeria e la cosa lo ha messo così tanto in subbuglio che il giovane sembrava sopraffatto dall’emozione. E va bene, finché sono baci a stampo. Ma la cosa che tutti si sono chiesti è stata cosa abbiano fatto in bagno – dove non ci sono telecamere – i due. Continua a leggere dopo la foto







Vi ricordate? La Marini era entra in bagno senza microfono. Ivan l’aveva raggiunta e i due avevano chiuso la porta alle loro spalle. “Non ho parole, è un’altra persona. Sta facendo la stupida mi dispiace dirlo. E’ questo il salto di qualità che vuole vedere?”, aveva commentato il suo ex Patrick. E tutti si erano domandati che cosa stessero facendo realmente quei due. Beh, durante la puntate speciali di Uomini e donne dedicate al reality la verità è venuta a galla. Continua a leggere dopo la foto




La reazione del pubblico quando Valeria ha svelato la verità ha provocato una reazione di stupore assoluto. Dopo le accuse mosse da Sossio Aruta, la Marini ha sputato il rospo e raccontato tutta la verità: “Io con Ivan in bagno non ho fatto proprio nulla – ha detto Valeria – Gli ho fatto fare i gargarismi”. A quel punto il pubblico, che non si aspettava di sentire quel che ha sentito, è scoppiato a ridere a crepapelle. Sarà davvero così? E chi lo sa. Continua a leggere dopo la foto


 

Nel frattempo Paola Caruso, che conosceva Ivan già prima della Marini, ha detto la sua: la ex Bonas, infatti, è convinta che Gonzales stia solo recitando: “Ivan nel ruolo di tentatore? È perfetto. Lui è in Italia grazie a me, l’ho portato qui io. – poi però lo attacca – È una persona falsa, cattiva e arrivista. Un tipo che sfrutta una persona per i propri fini e poi se ne libera per trovarne un’altra”.

Temptation Island: Valeria Marini e Patrick Baldassari, l’addio all’ultimo falò

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it