“Sulla nostra coscienza“. Truffa Sara a UeD. Francesca Baroni rivela il retroscena


 

Sara Affi Fella ha ingannato tutti.L’ex volto di ”Temptation Island” e ”Uomini e Donne” è finita nell’occhio del ciclone a causa della truffa messa in atto ai danni del dating show di Maria De Filippi, il corteggiatore Luigi Mastroianni, gli opinionisti e i telespettatori. Durante il torno, infatti, la giovane era ‘segretamente’ fidanzata con quello che tutti pensavano fosse il suo ex Nicola Panico, con il quale aveva partecipato a ”Temptation Island”. Dal programma condotto da Filippo Bisciglia, Sara e Nicola erano usciti single e subito si era fatta strada l’idea di un possibile trono della modella. La notizia era stata accolta positivamente dai telespettatori e la Affi Fella era stata contattata dalla redazione di ”Uomini e Donne” per sedere sulla famosa sedia rossa.

A luglio è arrivata la scelta, ma la storia tra Sara e Luigi Mastroianni finisce solo dieci giorni dopo. Il motivo è presto detto. La Affi Fella era fidanzata con Nicola Panico e la sua esperienza a ”Uomini e Donne” è servita solo per far crescere la sua popolarità, con conseguenti pubblicità, shooting e sponsor. Ma la verità è venuta galla e la giovane è stata smascherata prima da Raffaella Mennoia, storica autrice di Uomini e Donne, poi da Gianni Sperti. Messa alle strette, Sara ha ammesso le sue colpe e ha chiesto scusa, ma questo non è bastato per far cambiare idea alle persone che avevano creduto alla sua storia. (Continua a leggere dopo la foto)



Nel giro di poche ore la Affi Fella ha perso oltre 120mila follower e i suoi sponsor hanno deciso di rescindere i contratti. Sul caso è intervenuta anche Francesca Baroni, anche lei volto di Temptation Island 2017. “Io prima di fare questi video mi sono voluta informare, – ha spiegato Francesca – sono a conoscenza dei fatti. Vi posso confermare che certe cose molto gravi sono vere, altre un po’ meno. Penso però che quello che Sara ha fatto sia una vera e propria truffa. Quando firmi un contratto con un’azienda non ti puoi presentare con una personalità non tua. Questo è inganno.” (Continua a leggere dopo la foto)


“Ritengo che il trattamento che è stato riservato a Sara, dall’essere bannata televisivamente parlando a sponsorizzazioni alla perdita dei followers sia giusto. – ha detto ancora l’ex volto di Temptation Island – Voglio pensare che come tutti sbagliano anche Sara ha sbagliato perché giovane. Magari per una situazione familiare di difficoltà economica e magari accecata dalla popolarità.” La Baroni ha poi ha svelato un retroscena sulla sera del confronto finale a Temptation Island. “La sera che ho registrato il confronto finale con Ruben anche Sara e Nicola lo hanno registrato. siamo entrambe uscite separate, allora io e lei abbiamo dormito insieme nello stesso hotel”. (Continua a leggere dopo la foto)


 


”Io quella sera ero disperata perché Ruben aveva interpretato male le mie frasi. Ero bersagliata dal web – ha ricordato ancora – ma Sara era molto felice per la sua performance televisiva. In quell’occasione lei, secondo me, non mi è stata molto vicina”. Critica sì, ma Francesca Baroni ha voluto lanciare anche un appello alle persone che in queste ore stanno criticando aspramente la ragazza. “Io mi auguro che Sara stia bene, perché è giovane e se davvero dovesse succederle qualcosa poi ce l’abbiamo tutti sulla coscienza. Non è mai bello quello che sto leggendo nel web, addirittura minacce di morte. Le auguro che duri con questo nuovo ragazzo a Torino, so che si è iscritta all’università lì. Mi auguro che inizi davvero a studiare e che possa stare bene”.

È tutto finito. Sara Affi Fella: dopo la truffa a UeD, ora è successo pure questo… Ah!