“Non esiste!”. Ilary Blasi, che botta. Colpo pesantissimo per lady Totti


L’inizio del Grande Fratello Vip 3 è sempre più vicino. I nomi del cast completo, e quelli della conduttrice e degli opinionisti, sono già tutti noti. A entrare nella casa più famosa d’Italia saranno: Francesco Monte, Maurizio Battista, Giulia Provvedi, Silvia Provvedi, Fabio Basile, Enrico Silvestrin, Giulia Salemi, Eleonora Giorgi, Lisa Fusco, Ivan Cattaneo, Walter Nudo e Jane Alexander. Non tutti quelli che han fatto il provino son riusciti ad entrare, come la dominicana e aspirante sosia di Rihanna, Garcia Polanco, Gustavo Rodriguez, papà di Belen, Cecilia e Jeremias e l’ex tronista di ”Uomini e Donne” Sara Affi Fella. Ma c’è anche chi ha rifiutato con un secco ”no”. Giorgio Mastrota, ex marito di Natalia Estrada e re delle televendite ha rispedito al mittente l’invito che, invece, molti altri personaggi della televisione avrebbero accettato senza alcun dubbio. Il motivo è presto detto. Intervistato da Davidemaggio.it, rivela un retroscena gustoso sul suo rapporto con i reality. (Continua a leggere dopo la foto)








“Se nella vita continuerò con le televendite? Beh, spero di sì. – ha confermato l’ex marito di Natalia Estrada – È un lavoro come un altro. È una pubblicità e la pubblicità è redditizia. Io sono semplicemente un testimonial dei materassi, l’ho fatto per tanti anni e quindi è un lavoro che fa guadagnare abbastanza bene. Mi hanno chiesto di partecipare a quasi tutti i reality. Dall’Isola dei Famosi al Grande Fratello Vip, quasi tutti. Pechino Express anche e la prima edizione quasi avevo accettato di farla con mia figlia, ma lei non aveva 18 anni ancora e c’è stato un problema”. (Continua a leggere dopo la foto)






”Sarebbe stato molto divertente, credo. – ha raccontato Mastrota – Però ho sempre lavorato quindi non me ne volevo andare per due o tre mesi, sennò dopo mi trovavo un altro al mio posto e la cosa non mi avrebbe fatto piacere”. E Giorgio Mastrota ha tutte le ragioni per aver declinato l’invito del Grande Fratello. Proprio così, l’istituzione delle televendite ha infatti un vero impero in mano. Il presentatore televisivo, in un’intervista a Novella 2000, aveva affermato che questa attività all’inizio è stato un ripiego, complice il fatto che non riuscisse più a presentare programmi. (Continua a leggere dopo la foto)



 


Ma anno dopo anno, si è proprio specializzato in questo settore diventando un punto di riferimento per le aziende. Cosa che gli permette di guadagnare cifre pazzesche. Secondo quanto riportato da Dagospia di Roberto D’Agostino, Giorgio Mastrota sarebbe arrivato a guadagnare tra materassi, pentole e ultimamente con le vasche-doccia, la bellezza di 850.000 euro l’anno.

Grande Fratello Vip 3, tutti i concorrenti. E scoppia il caso per l’escluso eccellente

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it