Katia Pedrotti e Ascanio Pacelli, ve li ricordate? Dal GF a oggi: come è cambiata la loro vita


Di quindici anni di Grande Fratello sono poche le cose che a oggi restano ancora vive e indelebili: le battute del compianto Pietro Taricone della prima stagione, la gestualità di Jonathan o gli sketch di Patrick che ancora oggi, grazie ai video di Mai Dire Grande Fratello, restano vivi. Ma c’è anche l’amore. Come quello che scorre, da ormai tredici anni, tra Ascanio Pacelli e Katia Pedrotti. Una relazione nata non sotto i migliori auspici: all’interno della casa più spiata d’Italia, durante l’edizione condotta da Barbara d’Urso, furono più le lacrime, i decibel della voce da far paura e i litigi che gli sprazzi di gioia e amore. Ma che fine ha fatto il pronipote di Papa Pio XII e la bella valtellinese? Oggi la coppia è più solida che mai anche perché, Katia e Ascanio, hanno dato origine a due nuove vite. Sì, proprio così: la coppia del Grande Fratello 4 ha due bambini. (Continua a leggere dopo la foto)







Katia e Ascanio, infatti, sono genitori di Matilda, nata nel 2007, e Tancredi, nato nel 2013. Sì, perché i giovani coinquilini del Grande Fratello, un anno, decisero di sposarsi e ancora oggi formano una delle coppie più belle e salde del panorama dello spettacolo. Certo, c’è stato anche un momento in cui tutto sembrava pronto a crollare: nel 2011 Pacelli ha confessato a Vanity Fair di aver vissuto un lungo e duro periodo di crisi. “Ero nervoso per via del lavoro, Katia era presa dalla bambina e non mi guardava più. Fortunatamente abbiamo superato il momento difficile…” (Continua a leggere dopo la foto)




Ma cosa fanno nella vita di tutti i giorni? Da una parte c’è Katia Pedrotti: mamma a tempo pieno con uno sguardo ‘business’ al mondo dei social: oggi lei è una vera influencer. Il marito Ascanio continua a lavorare come maestro di golf (professione che praticava prima di entrare nella casa del Grande Fratello, ndr.) cercando, però, di intraprendere una carriera di successo nel mondo dello spettacolo. Ascanio Pacelli ha condotto con Enrica Bonaccorti ‘Il mio miglior nemico’, ed è stato l’inviato di Antonella Clerici per Il treno dei desideri. Nel 2011 ha anche debuttato come attore nella fiction ‘Dov’è mia figlia?’ insieme a Claudio Amendola. Infine, ha cercato fortuna anche nel mondo teatrale recitando nella commedia ‘Il sesso forte’. Intanto, oggi Katia e Ascanio sono tornati in TV. Ospiti di ‘Vieni da me’, nuovo programma di Caterina Balivo in onda su RaiUno, la coppia si è racconta a cuore aperto. (Continua a leggere dopo la foto)


 

Applausi a scena aperta per la Pedrotti che, nello studio di ‘Vieni da me’, a precisa domanda ha sottolineato come non ci siano mai stati tradimenti tra lei e Ascanio. “Lui ha tutto, perché dovrei andare da un altro uomo?”. Certo, Ascanio ha anche qualche difetto, come rivela Katia: “Non mi piace quando fa il mammo. Lui è l’uomo e il suo ruolo è quello di padre!”. Intanto, a proposito di casa più spiata d’Italia, luogo dove la coppia si è conosciuta, Katia e Ascanio ribadiscono la propria posizione. La possibile partecipazione a un’edizione vip del Grande Fratello? Katia non ha intenzione di accettare  per salvaguardare la propria famiglia: “È un programma in cui bisogna instaurare certi rapporti con gli altri partecipanti per poter andare avanti e io non voglio perdere la mia famiglia per un programma televisivo”.

Leggi anche: 

Grande Fratello Vip 3, tutti i concorrenti. E scoppia il caso per l’escluso eccellente

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it