“Il cancro è tornato”. Cinema sotto choc, la notizia dell’amata attrice: colpo al cuore


La battaglia più dura la sta combattendo da quasi 30 anni ma di arrendersi non ha nessuna voglia. Sembrava aver vinto lei, il suo coraggio e la sua determinazione, invece il cancro è tornato a bussare alla porta di Olivia Newton JognLa Sandy di ‘Grease’, che compirà 70 anni tra qualche settimana, durante un’intervista a ‘Sunday Night’ di Seven, affiliata alla Cnn, ha rivelato di avere un cancro. Si tratta della terza diagnosi in tre decenni. La cantante e attrice, protagonista al fianco di John Travolta nella fortunata pellicola del ’78, lotta con la malattia sin dagli anni ’90, quando le venne diagnosticato un cancro al seno.Era il 1992 e dopo essersi sottoposta a un intervento di mastectomia totale seguito dalla chemioterapia, l’attrice era diventata ambasciatrice dello screening del cancro al seno, aprendo persino un centro a Melbourne, in Australia. Nel 2013 la recidiva, con un nuovo tumore al seno che si era diffuso alla spalla, costringendola a rinviare un tour negli Stati Uniti e in Canada. (Continua dopo la foto)







Nell’intervista Newton-John ha spiegato che sta curando il cancro con medicine “moderne” e rimedi naturali dopo che l’anno scorso le è stato diagnosticato un cancro alla base della colonna vertebrale. “Mio marito è sempre lì per sostenermi, e credo che lo sconfiggerò, questo è il mio obiettivo”, ha detto.Dopo la terza diagnosi, la cantante ha iniziato ad assumere olio di cannabis per il dolore. “Sono molto fortunata a vivere in uno stato (la California, ndr) dove è legale – ha spiegato l’attrice -. (Continua dopo la foto)






Il mio sogno è che presto sia disponibile anche in Australia per tutti i malati di cancro e le persone che lottano contro ogni tipo di malattia che provoca dolore” “Paura? No. Mio marito (il produttore John Easterling, sposato in seconde nozze) mi è sempre accanto, mi sostiene e sono convinta che sconfiggerò la malattia: questo è il mio obiettivo”, ha aggiunto nell’intervista tv senza lasciare spazio per la compassione di chi era all’ascolto, con quel sorriso dolce, ma non rassegnato, che non l’ha mai abbandonata. (Continua dopo la foto)



 


A darle la fama e la popolarità, nel 1978, fu Grease, il musical di maggior successo nella storia del cinema. Da allora ha pubblicato numerosi singoli di successo, diventati numero uno, e collezionato tour a livello internazionale. Nel 2017 ha girato gli Stati Uniti con l’album «Live On», inizialmente sospeso per i dolori alla schiena causati dal tumore. “Amo cantare, è tutto ciò che so fare – ha detto in un’intervista lo scorso anno -. È tutto ciò che ho fatto da quando avevo 15 anni, quindi è la mia vita”.

Ti potrebbe interessare: Daniel è sicuramente morto. Prima il successo in tv, poi la tragedia. La notizia choc

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it