Trasformazione apocalittica. Panicucci, entra in studio così, sconcerto tra il pubblico


 

Lunedì 10 settembre 2018 è ricominciata una nuova stagione di Mattino 5, la trasmissione molto amata e seguita dal pubblico condotta da Federica Panicucci. Oltre alla Panicucci c’è anche Francesco Vecchi. E c’è nonostante tutto. In che senso? Vi ricordate lo scorso anno cosa successe in trasmissione? La Panicucci, stufa di aspettare che il collega le desse la linea, gli si è rivolto in modo brutale: “Vediamo a settembre quando sarai a casa… “, aveva detto in un fuorionda mostrato da Striscia la Notizia. Il pubblico, ovviamente, non aveva gradito neanche un po’ e ci volle molto tempo – e molte scuse della Panicucci – perché la cosa fosse considerata chiusa. Dopo quell’episodio, i rapporti tra i due erano rimasti tesi tanto che Vecchi aveva deciso di tornare sull’argomento anche in seguito, ringraziando tutti coloro che gli avevano scritto messaggi di affetto. “Perdonami un attimo Federica, posso ringraziare la gente che da casa mi ha scritto in questi giorni messaggi di affetto e stima? Mi hanno incoraggiato quindi li ringrazio, perché mi sento in dovere di farlo”. Continua a leggere dopo la foto







La Panicucci non aveva molto apprezzato quel ritirare fuori i “broccoli di Natale” e aveva risposto così: “È giusto Francesco, è giusto, ma come tu sai mi sono scusata più volte con te. Più di così vabbè, sono veramente mortificata e ne approfitto per ridirlo ora”. Poi lui aveva fatto sapere che il suo destino nella trasmissione non avrebbe avuto nulla a che fare con la Panicucci e che lei non avrebbe avuto alcuna voce in capitolo. Continua a leggere dopo la foto






A ogni modo, faccenda chiusa: anche quest’anno Mediaset ha riconfermato Francesco Vecchi. E la Panicucci, che le piaccia o no, se lo ritroverà davanti tutte le mattine. Ma la vera novità di quest’anno sapete qual è? L’avete notata? Beh, la novità di questa nuova edizione del morning show di Canale 5 ha a che fare con le luci in studio. Se avete visto la trasmissione avrete fatto caso che sono in tutto e per tutto simili a quelle usate da Barbara D’Urso. Continua a leggere dopo la foto



 

E anche a quelle usate su Paola Ferrari dalla Rai. Si tratta di luci potentissime, dei veri e propri bagliori. L’effetto, però, è un po’ spiazzante: la Panicucci è talmente chiara in volto da essere quasi irriconoscibile. Avevate notato? Beh, nei prossimi giorni fateci caso. E fate caso anche a quanto il colorito della Panicucci sia simile a quello della D’Urso…

Non ha una ruga e non le passa un giorno, ma Barbara D’Urso ha davvero quella pelle di pesca come sembra a guardarla in tv? In queste foto non ha un filo di trucco (ed è lontana dalle ”luci miracolose” dei suoi studi). Che ne dite?

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it