E dopo Sabrina Ferilli e Carla Fracci, tocca a Donatella Versace. È una Virginia Raffaele sensazionale quella sul palco dell’Ariston, ma come l’avrà presa la stilista (quella vera)? Così


 

E per la terza serata del Festival di Sanremo, Virginia Raffaele diventa Donatella Versace. Dopo l’imitazione (superba e anche apprezzata dalle dirette interessate) di Sabrina Ferilli e di Carla Fracci, la Raffaele sceglie di trasformarsi in una delle stiliste italiane più famose al mondo. Ed è una Raffaele scatenata e dispettosa, in look total black, quella che si cimenta, nella serata dedicata alle cover, nella parodia della Versace: ”C’è Elton stasera?”, ha chiesto a Conti. ”No”. ”C’è Nicole Kidman?”. ”No”. ”E chi c’è?”. ”I Pooh”. ”Dai serio … e che mi hai chiamato a fare? Chiama Balestra quando è così”. Poi la Versace made by Virginia Raffaele ha avuto qualche problema col mega lifting: prima le rimane chiuso un occhio, poi un orecchio le resta in mano: ”Avevo appena fatto il tagliando a dicembre”, si giustifica. Il pubblico va in delirio, ma come l’avrà presa la stilista, quella vera?

(Continua a leggere dopo la foto)



”Virginia vieni a farmi da controfigura? Sono sempre piena di appuntamenti e potresti aiutarmi! Ma mi chiedo, dove erano i miei boys”. Così commenta la vera Donatella Versace, appena atterrata a New York, l’imitazione della Raffaele sul palco del teatro Ariston di Sanremo. Ironica e di carattere, la Versace ha voluto far pubblicare anche una immagine sul suo sito ufficiale su Facebook dei modelli (i celebri boys), di cui lei ama circondarsi anche nel quotidiano.

(Continua a leggere dopo la foto)


La mitica Donatella, in sostanza, ha giudicato spiritosa e veritiera la sua imitazione, tanto che ha che ha proposto alla stessa Virginia di sostituirla quando è piena di impegni. Insomma, la Raffaele ha fatto davvero centro in questa edizione di Sanremo. E chissà a chi toccherà stasera e se, almeno nella serata di chiusura, la vedremo interpretare se stessa.

 

Insuperabile Virginia Raffaele a Sanremo! Dopo l’imitazione di Sabrina Ferilli si cimenta in quella di Carla Fracci. Pubblico in delirio, ma come l’ha presa l’étoile più famosa d’Italia (quella vera)? Così