Fabio Fazio: età, altezza, peso, moglie e figli. Chi è il conduttore di ‘’Che tempo che fa’’


 

Fabio Fazio fa il suo debutto in radio ancora giovanissimo. È il 1982 e il suo ruolo principale è quello di imitatore per il programma ‘’Black out’’. Solo un anno dopo passa alla Rai Tv in “Pronto Raffaella” accanto alla mitica Carrà, che darà il via alla sua carriera televisiva. Negli anni Ottanta appare in televisione in qualità di ospite con“Loretta Goggi in quiz”, “Sponsor City”, “L’Orecchiocchio”, “Jeans” e “Improvvisando”, e come conduttore in “Forza Italia”, “Fate il vostro gioco”, “Mai dire mai”. È uno dei protagonisti di “Mi manda Lubrano” e nell’autunno del 91 è su Rai 1 con “Fantastico Bis”, è uno dei giornalisti nella trasmissione di Sandro Paternostro in “Diritto di replica” su Rai 3 e partecipa a due edizioni di “Porca miseria”. Nel 1984 lavora con Loretta Goggi, per poi dedicarsi a programmi rivolti ad un pubblico giovanile, come Jeans (1987). Per tre anni conduce Forza Italia su Odeon Tv. Nello stesso periodo lavora anche in Rai ai programmi Fate il vostro gioco e Mai dire mai. Nel 1991 conduce Mi manda Lubrano. Ma il vero successo arriva nel 1993 con l’ideazione e la conduzione del fortunato programma “Quelli che il calcio” che porterà avanti fino al 2001. (Continua a leggere dopo la foto)







Un altro grande successo di critica e di pubblico arriva nel 1997 con “Anima Mia” che Fazio conduce insieme a Claudio Baglioni. Il successo lo consacra e viene scelto come conduttore per due anni di seguito (1999 e 2000) del Festival di Sanremo, raggiungendo ascolti record. A seguito di disaccordi con la dirigenza, Fabio Fazio nel 2001 lascia la Rai per la nascente LA7, dove però riesce ad andare in onda con una sola puntata di un programma intitolato “Fabs Show”. Ritorna su Rai 3 nel 2003 con il celebre “Che tempo che fa” ancora oggi in onda e grazie al quale vince il Premio “È giornalismo” 2007. (Continua a leggere dopo la foto)






Dal 23 luglio 1994 è sposato Gioia Selis, nata a Savona l’8 febbraio 1968. Il 4 novembre 2004 è diventato papà di Michele e il 9 febbraio 2009 di Caterina. Gioia è la figlia di Giovanni Selis, deceduto nel 2008 a 80 anni, uomo molto conosciuto a Savona. Per 30 anni, infatti, è stato medico al pronto soccorso e fondatore della pallanuoto savonese della Rari Nantes di Savona, aprendo il ciclo che portò poi agli scudetti e ai trofei nazionali ed europei a tutti i livelli, giovanili e di prima squadra. Fabio Fazio e Gioia si conoscono da quando erano ragazzi e si sono sposati il 23 luglio del 1994 nella chiesetta di San Martino, a Borgio Verezzi (Savona). (Continua a leggere dopo la foto)






 


Fra i molti invitati al matrimonio c’era l’intera squadra di “Quelli che il calcio” (di quel periodo), tra i quali: Idris, suor Paola, Marino Bartoletti (che era testimone di nozze) e Memo Remigi. Classe ’64, Fabio Fazio vanta numerosi successi. Basti pensare al programma Che tempo che fa che ormai conduce da 13 stagioni. Il duetto tra lui e Luciana Littizzetto è ormai diventato un must che totalizza ancora ascolti altissimi. Lo storico conduttore di Che tempo che fa è alto 177 centimetri per un peso corporeo pari a 77 chilogrammi.

“Così no!”. Milly Carlucci contro Fabio Fazio. A ‘Che tempo che fa’ frecciate e battute al vetriolo tra i due big. Quella vecchia ‘storia’ che la regina di Ballando non ha dimenticato

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it