“Ohhhh!”. Spettacolo Melissa Satta: a Venezia stende tutti. E si prende la scena


 

Parata di star e di bellezze a Venezia, sul red carpet della 75esima Mostra del Cinema di Venezia. Dai vip internazionali, come Emma Stone, Lady Gaga e Ryan Gosling, a quelli nostrani. Nella cerimonia d’apertura aveva ricevuto una pioggia di flash Elisa Isoardi, arrivata al Lido da sola con un look strepitoso. E super sexy. La compagna di Matteo Salvini ha incantato tutti sfoggiando un abito lungo verde petrolio, decorato con applicazioni di paillettes su un velo trasparente e, soprattutto, con uno spacco vertiginoso. E pure con una bella scollatura. Non poteva certo passare inosservato quel look sensuale e scintillante. Stava un incanto la conduttrice tv prossima al debutto con ‘La prova del cuoco’ che fu di Antonellina Clerici. Dopo la Isoardi, nel secondo giorno della kermesse ecco un’altra bellezza di casa nostra sul tappeto rosso. È Melissa Satta, la ex Velina mora di Striscia la Notizia e moglie del calciatore Kevin Prince Boateng. Beh, signori, stavolta Melissa ha davvero. steso tutti. (Continua dopo la foto)






La Satta si è presentata sul red carpet in total black, con un abito vedo-non vedo che ha lasciato davvero poco all’immaginazione. Ma che ha messo in risalto il suo fisico sensuale e slanciato. L’ex Velina ha scelto un vestito di Alberta Ferretti costituito da un body tempestato da piccoli cristalli, trasparenze sulle maniche e nella parte superiore della gonna, che sfociava in un tripudio di piume. Un look non proprio sobrio, diciamo. E abbinato al trucco da gran soirée. I capelli, invece, li ha lasciati sciolti. (Continua dopo la foto)






I fotografi hanno fatto a gara per immortalarla, sembrava proprio una diva Melissa. Ma il marito? Il centrocampista del Sassuolo è impegnato con gli allenamenti. La Satta, 32 anni, arrivata in passerella da sola, ha rilasciato un’intervista a Vanity Fair a Venezia. Per lei sarà un anno di grandi cambiamenti, non solo perché non sarà più costretta a fare la pendolare per amore, visto che il marito, dopo anni lontano, è tornato a giocare in Italia. “A Tiki Taka ho passato cinque stagioni meravigliose ma era ora di cambiare”, dice a Vanity Fair. (Continua dopo le foto)



 


“A ottobre inizierò la nuova stagione de Il padre della sposa, lo condurrò anche quest’anno su La5. Poi per il futuro vedremo, io non ho fretta”. Ma nell’intervista ha parlato anche della sua famigli e degli episodi di chiusura e razzismo che si stanno vivendo negli ultimi tempi: “È strano, ma purtroppo è vero che ancora oggi succedono episodi brutti, di razzismo o forse ‘solo’ di ignoranza. È un discorso che andrebbe affrontato con serietà, sin da bambini. L’anno scorso, a Francoforte, mio figlio frequentava una scuola e aveva compagni tedeschi, francesi, inglesi, coreani, giapponesi. Tra di loro condividevano momenti bellissimi, pur con tutte le loro diversità, di religioni e culture. Questo per la mia famiglia e per mio figlio era e resta la normalità, e spero che lo diventi per tutte le famiglie”.

Melissa Satta, oh-oh. Sirenetta perfetta e super sexy a Ibiza, ma non da dietro. Sì, anche lei

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it